Diletta Leotta, per il secondo anno di fila, è stata sicuramente la regina del Gran Galà del Calcio, andato in scena lo scorso martedì in concomitanza con la cerimonia del Pallone d’oro.

Uno spettacolo dove sono stati premiati i migliori undici della passata stagione dove, però, la giornalista di DAZN ha visto scivolare la propria corona durante la premiazione del miglior portiere.

Samir Handanovic, premiato da Diletta Leotta al Gran Galà del calcio
Samir Handanovic, premiato da Diletta Leotta al Gran Galà del calcio

Dopo aver chiamato sul palco Samir Handanovic, capitano dell’Inter, Diletta Leotta lo ha accolto così:

Questa per te è la prima volta su questo palco. quanto è importante ricevere questo premio?

Pronta la risposta di Handanovic che, entrato nella top 11 della Serie A nelle stagioni 2010/11 e 2012/13, non ha potuto esimersi dal replicare:

E’ la terza volta, vedo che sei ben informata. Pero’ non importa, ti scuso.

Una risposta cui la presentatrice è rimasta di sasso, aiutata dallo stesso portiere a divincolarsi dalla figuraccia. Non si sono, però, fatte attendere i commenti al veleno sui social da parte dei tifosi nerazzurri.

Gli altri premiati, nel corso della serata, sono stati Gasperini come miglior allenatore, l’Atalanta come miglior squadra, Cristiano Ronaldo miglior giocatore, Quagliarella marcatore del goal più bello. Sandro Tonali miglior giovane e Rocchi miglior arbitro.

Ecco, invece, la top 11 della stagione 2018/2019: Handanovic; Cancelo, Chiellini, Koulibaly, Kolarov; Pjanic, Barella, Ilicic; Cristiano Ronaldo, Quagliarella, Duvan Zapata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA