Tennis

Djokovic stacca il pass per la semifinale delle ATP Finals

L’ultima sfida di girone valida per l’accesso alle semifinali si è appena conclusa. In campo da un’ora e 36 minuti c’erano Novak Djokovic e Alexander Zverev. Il numero 1 del mondo, nonostante la sconfitta subita contro Daniil Medvedev, non si è fatto scappare l’occasione di raggiungere un altro importante traguardo alle Nitto ATP Finals. Sarà Dominic Thiem a sfidare il serbo per un posto in finale, mentre l’altra semifinale verrà disputata tra Rafael Nadal e Daniil Medvedev.

Facile il primo set, lotta nel secondo

Il serbo apre la partita benissimo e si porta subito avanti con il servizio, mentre Zverev subisce break alla prima occasione. Sul 3-0 in favore di Djokovic, il tedesco si carica e porta a casa un game molto importante. Si prosegue senza break, ma quello iniziale pesa troppo nell’economia del set e il primo parziale finisce 6-3 in favore di Nole.

Zverev parte con un altro spirito nel secondo set, il livello del match si alza e ci sono momenti di grande tennis da parte di entrambi i giocatori. Sul 5-4 in favore del tedesco, il serbo parte bene al servizio e si ritrova 40-0, ma qualche leggerezza di troppo e uno Zverev che non molla riportano il punteggio sul 40 pari. Tuttavia, Djokovic non molla un game così importante e riesce a chiuderlo. Sul 5 pari, al servizio Zverev non si fa intimorire e rapidamente si riporta in vantaggio per 6-5, garantendosi perlomeno la possibilità di giocarsi il tie-break.

Tie-break decisivo per Djokovic

Il tie-break effettivamente arriva di lì a poco: il tedesco parte benissimo e si aggiudica i primi due punti con un ace e uno smash, mostrando apertamente che se il serbo vuole la partita, deve lottare per prendersela. Tuttavia, Djokovic non vuole evidentemente arrivare al terzo set e si aggiudica il terzo punto con un recupero spettacolare. Si gira sul 3 pari e qui Djokovic, aiutato dal servizio, mette a segno i due punti successivi in scioltezza. Sul 5-3 per Nole la partita si fa davvero complicata per il tedesco, che comunque porta a casa il punto successivo. Eppure Djokovic vuole uscirne il prima possibile e dimostra ancora una volta di che pasta “elastica” è fatto. Il tie-break finisce 7-4 in favore del serbo e così l’intera partita. Il risultato di 6-3\ 7-6 lancia Nole tra i “last four” delle ATP Finals.

Silvia Antonini

Back to top button