ViaggiAmo

Dove viaggiare in Europa in estate?

Con l’allentamento delle restrizioni dovute dalla pandemia è finalmente tempo di tornare a viaggiare, soprattutto per quest’estate. Finalmente non più solo con la fantasia. Il mondo è un libro e chi non viaggia ne conosce solo una pagina recitava una celebre frase di Sant’Agostino. Ed ecco che il desiderio di leggere questo immenso libro chiamato mondo può tornare ad essere realtà.

Sì viaggiare, ma dove? Noi per questa estate abbiamo deciso di non allontanarci troppo rimanendo in Europa e in questo articolo vi proponiamo alcune mete da visitare nel nostro continente.

I vantaggi di viaggiare in Europa in estate

Così come in Italia, sono moltissimi i paesi europei che hanno eliminato del tutto o quasi le restrizioni anti-covid. Francia, Belgio, Malta, Portogallo e Finlandia figurano però tra gli stati che tuttora richiedono il certificato vaccinale o il test negativo (da effettuare 24/48/72 ore prima dalla partenza a seconda del paese). Ma oltre alla questione covid, i vantaggi di viaggiare in Europa sono tanti. Ad esempio la vicinanza geografica: con un’ora di volo o poco più si può arrivare quasi ovunque. Per non parlare del cambio, considerando che quasi ovunque si utilizza l’euro e spesso, anche dove non è moneta corrente, viene accettato. Per non parlare poi dell’imbarazzo della scelta di cosa vedere e cosa fare: ce n’è davvero per i viaggiatori di ogni categoria. Da chi vuole incentrare il proprio viaggio sul relax totale, ai fanatici dell’avventura, ai viaggiatori più festaioli.

Tre proposte per l’estate 2022

Un avventuroso interrail in Olanda.

I Paesi Bassi sono la meta perfetta per fare quel viaggio interrail che hai sempre sognato. L’Olanda offre molto di più dei luoghi comuni che siamo abituati ad associarle. Oltre mulini a vento, corsi d’acqua e distese di fiori, bellissimi comunque da ammirare, offre una varietà di paesaggi mozzafiato, per non parlare della ricchezza artistica, culturale e storica che possiede. Per quanto riguarda l’alloggio, esistono tantissime soluzioni a prezzi accessibili e ostelli nuovi e ben tenuti.

Un magico soggiorno a Tbilisi

La capitale della Georgia è una meta tanto insolita quanto affascinante. Situata nella parte orientale dell’Europa, questa città sembra davvero uscita da una fiaba gotica. Situata nella valle del fiume Mtkvari è ideale per chi vuole rilassarsi: nel quartiere di Abanotubani troverete le antiche terme alimentate da una sorgente sulfurea, un toccasana per la salute! Per i buongustai non perdetevi i tipici piatti della tradizione europea orientale: la calorosa ospitalità georgiana pervade il mix di ristoranti contemporanei e tradizionali che servono le pietanze preferite dai locali.

Malta, tra cultura e divertimento

Pur essendo uno dei più piccoli paesi d’Europa, Malta non è di certo povera di cose da fare e da vedere. Potrai visitare i Templi di Tarxien, la Blue Lagoon e la storica città di Mdina, per non parlare delle spiagge paradisiache dove potrai rilassarti. Per chi invece vuole godere della vita mondana, Malta non ha nulla da invidiare a mete più gettonate come Ibiza o Mykonos. La capitale La Valletta offre ad esempio una vasta scelta di locali, bar, ristoranti e teatri.

Elisa Pagliara

Adv

Related Articles

Back to top button