Attualità

Roma, blitz dei carabinieri: 3 corrieri arrestati per droga

Tre corrieri sono stati trovati presso la stazione Tiburtina di Roma con un carico di 5,6 chili di marijuana.

Finiti in manette per detenzione di marijuana un cittadino albanese di 33 anni, un cittadino del Ghana di 32 e un cittadino nigeriano di 29, censurati, senza fissa dimora e irregolari sul territorio italiano.

Le due operazioni, messe in atto dai carabinieri di Roma, hanno reso possibile la cattura dei tre corrieri. A fare allertare i militari è stato il 33enne, che si aggirava con fare sospetto nei pressi della stazione di Tiburtina.

Subito fermato per un controllo i militari hanno scoperto che il borsone del sospettato conteneva 4 kg di marijuana, avvolti in 4 involucri di cellophane.

Insieme a lui, fermati anche gli altri due stranieri vicino l’autostazione “Tibus” e dopo la perquisizione personale, sono stati rivenuti e sequestrati altri due involucri di cellophane contenenti 1.6 kg di marijuana e la somma contante di 235 euro.

Immediatamente arrestati e trattenuti in caserma, risponderanno di accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Photo credit: Agenzia Nova

Leggi tutta l’attualità.

Adv
Pulsante per tornare all'inizio