Gossip e Tv

Drusilla Foer risponde a Platinette: “Maggior complimento a un’attrice credo non si possa fare”

Drusilla Foer, ospite come tutte le settimane di “Facciamo finta che”, il programma di Maurizio Costanzo e Carlotta Quadri in onda su R101, ha risposto a Platinette che nel corso di un’intervista rilasciata al Corriere della Sera realizzata da Valerio Croppelli, ha affermato:

Drusilla Foer la replica a Platinette

Drusilla Foer la risposta a Platinette
Drusilla Foer

“(Drusilla Foer) è brava, ma ricalca uno stereotipo che conosciamo, ha la voce simile a quella che aveva Tina Lattanzi, la doppiatrice di Greta Garbo, ha una sua signorilità, capisco che sia rassicurante per un prodotto televisivo, non so che sviluppo potrà avere”.

Le due hanno condiviso l’esperienza sul set nel film “Magnifica Presenza” di Ferzan Ozpetek del 2012. Sulle pagine del Corsera Mauro Coruzzi, in arte Platinette in una lunga intervista a 360 gradi con interessanti aneddoti riguardanti il passato, l’incontro con Mina e poi la carriera dove per l’appunto è stata anche protagonista sul grande schermo nel lungometraggio del regista origini turche. Alle parole di Coruzzi ha fatto eco la Foer nel recente intervento in radio:

“È stata carina Platinette, è un uomo molto intelligente, molto informato, molto colto che conosce il linguaggio televisivo e quello radiofonico e l’osservazione che ha fatto su di me l’ho trovata tutto sommato un complimento. Ha detto ‘E’ brava però’ e ‘è brava però’ lo dico anche io di me stessa.
Platinette di me ha detto che parlo come la Lattanzi e io credo che maggior complimento a un’attrice non si possa fare”.

Fonte: Facciamo Finta Che

Seguici su Google News

Back to top button