Calcio

Dusan Vlahovic sempre più in rotta con la Fiorentina: la situazione

Nonostante si sia chiuso già da un po’ di tempo il calciomercato estivo, sta per iniziare una vera e propria telenovela animata da Dusan Vlahovic, attaccante dei viola sul quale si è fiondata la Juventus di Massimiliano Allegri. L’attaccante serbo è in rottura con la Fiorentina, lo testimonia il comunicato di Rocco Commisso (presidente del club gigliato), il quale ha chiarito la posizione dell’attuale numero nove in merito al rinnovo. Il giovane attaccante non vuole firmare il prolungamento di contratto, data la scadenza di quest’ultimo fissata nel 2023. Il calciatore ha rifiutato la proposta alquanto onerosa formulata dal presidente Commisso, e pare esserci davvero notevole distanza tra la domanda e l’offerta, per questo il rinnovo ad oggi è improbabile.

Il rifiuto di Dusan Vlahovic alla Fiorentina

Non si sta per concludere nel migliore dei modi possibile il rapporto VlahovicFiorentina. Le due parti hanno provato a trovare una soluzione riguardo al rinnovo che mettesse d’accordo tutti, ma c’è troppa distanza tra la domanda e l’offerta. Un mare che sembra incolmabile. La Fiorentina offre ben quattro milioni più bonus, ma il calciatore vorrebbe ancor di più per apporre la sua firma: cinque milioni più bonus ed una ricca commissione da pagare all’entourage dell’attaccante serbo. Uno sproposito per Rocco Commisso.

La Juve e altri club europei bussano alla porta del club fiorentino

La Juventus è pronta, vista la situazione e visto anche un presunto gradimento da parte del calciatore, a catapultarsi a capofitto nella trattativa, che porterebbe Dusa Vlahovic la prossima estate all’ombra della Mole. Il club bianconero però deve fare i conti con le volontà del club gigliato che non disposto a lasciare andare il serbo per pochi milioni. La Gazzetta dello Sport parla di un presunto addio già a gennaio, ma a quel punto il club bianconero potrebbe defilarsi vista l’abbondanza in attacco della squadra di Massimiliano Allegri e visto le risapute perdite finanziarie che hanno colpito in questo anno il bilancio del club torinese. Per questo, alla porta della Fiorentina sono pronti già a bussare per diversi club stranieri tra cui Manchester City e Atletico Madrid, stregati dalle prestazione e dal valore della stella serba.

Come sostiture Dusan Vlahovic? Due i nomi

Con l’ormai certo addio dell’attaccante ex Partizan Belgrado, che rimarrebbe in viola solo in caso di rinnovo contrattuale, la Fiorentina cerca gli eredi. Sono due i nomi più caldi in questi ultimi giorni. Il primo è Andrea Belotti che dovrebbe liberarsi a costo zero dal Torino ed il secondo è Lorenzo Lucca del Pisa. Il granata è difficile da prendere per via della folta ed importante concorrenza (sembra sia il Milan il club più avanti), mentre la giovane punta dei toscani è un profilo più semplice da ghermire ma bisognerà fare in fretta: diversi club stanno accendendo i fari su di lui.

Tancredi Condorelli

Seguici su: Metropolitan Magazine

Credit foto: pagina Facebook ACF Fiorentina

Adv
Adv
Adv
Back to top button