Mentre il mondo parla dei licenziamenti da parte della WWE, l’Hall of Famer Edge ha recentemente parlato del suo ritorno sul ring avvenuto a Wrestlemania 36. Il canadese ha osannato le capacità dell’Apex Predator del mondo del wrestling definendolo il migliore nel business

Edge ha scelto Randy Orton per Wrestlemania 36

Edge
Il canadese è tornato in azione in un ottimo stato di forma – Fonte: WWE.com

Alla Royal Rumble 2020 abbiamo assistito al monumentale ritorno di Edge su un ring WWE; fra le eliminazioni compiute dal canadese spicca sicuramente quella di Randy Orton con cui formò nel 2006 i Rated-RKO. Orton non prese bene questa sua eliminazione e da essa iniziò la loro faida personale il giorno dopo a RAW; l’ex Legend Killer ha infoturnato in kayfabe la leggende canadese e in seguito ha anche colpito Beth Phoenix, la moglie di Edge. Con queste basi si è arrivati al Last Man Standing Match di Wrestlemania 36 fra le due leggende, vinto poi dal canadese.

In una recente intervista a WWE Backstage Edge ha elogiato Randy Orton, definendolo uno dei migliori nel business: “Quando si impegna in qualcosa non c’è nessuno meglio di lui, ne sono sicuro. Sapevo che si sarebbe appassionato subito a questa cosa, quando Randy è motivato e si mette d’impegno, i promo, il resto dei lavori, tutto diventa molto meglio. Riesce a rendere tutto perfetto, a volte non se ne accorge nemmeno di come migliora il tutto, come in questo caso“.

Non è chiaro quando e se il canadese farà un altro match ma il suo ritorno sulle scene non sembra essere già terminato e una sua apparizione a Summerslam (se si terrà) è quantomeno verosimile.

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia: https://www.facebook.com/metropolitanmagazineitalia

Pagina Facebook MMI Wrestling: https://www.facebook.com/mmiwrestling

Twitter Metropolitan Magazine Italia: https://www.twitter.com/MMagazineItalia

© RIPRODUZIONE RISERVATA