Gossip e Tv

Elisabetta Canalis: “Mia figlia non va più a scuola”

La showgirl sarda, Elisabetta Canalis, dichiara che sua figlia Skyler non va più a scuola da quando c’è stata la sparatoria in Texas. Una preoccupazione crescente da parte della modella, tanto da far passare alla piccola le vacanze estive in Italia. Il marito, Brian Perri, spaventato da ciò che potrebbe accadere a settembre, vorrebbe però che la figlia continuasse comunque a studiare negli Stati Uniti.

Elisabetta Canalis, una tragedia sconvolgente per tutta la famiglia

Photo Credits: Sportitalia
Photo Credits: Sportitalia

Dopo la vittoria nella gara di kickboxing disputata a Torino, la modella è pronta a tornare in Italia, preoccupata dal clima statunitense.

La stessa, intervistata dal settimanale Effe, ci ha tenuto a fare chiarezza sul suo voler stare in questo periodo il più possibile lontana dagli Usa:

Chi vive a Los Angeles ha un’app sul telefono che ti avverte su ciò che succede nei dintorni tuoi o dei tuoi familiari ma questo, a volte, non fa che aumentare l’ansia. Da quel giorno (strage di Uvalde) mia figlia non è più andata a scuola. Mio marito mi ha detto: “Non puoi fare così, a settembre come facciamo?”

Una paura sorta quando la donna apprese della strage alla Robb Elementary School, mentre la figlia era a scuola a L.A. Si tratta di un timore legittimo, anche sé bisogna ammettere che fortunatamente esiste una differenza sostanziale di vedute sulle armi tra il continente californiano e quello dello stato texano.

Detto ciò la città degli angeli non è esente da sparatorie. Uno degli ultimi casi (seppur non paragonabile alla strage di pochi giorni fa) avvenne il 18 dicembre 2021. Quando proprio a L.A la polizia sparò un proiettile vagante che colpì una quattordicenne. Un caso meno conosciuto, ma che comunque scatenò diverse polemiche sull’uso spesso immotivato delle armi da fuoco.

SEGUICI SU GOOGLE NEWS !!!

Edoardo Baldoni

Adv

Related Articles

Back to top button