MetroNerd

Elizabeth Olsen non vuole tornare nell’MCU.. per adesso!

La star del Marvel Cinematic Universe Elizabeth Olsen è pronta a prendersi una pausa dal ruolo di Wanda Maximoff/Scarlet Witch. La Olsen ha fatto il suo debutto nel ruolo del personaggio quando Avengers: Age of Ultron nel 2015, dopo una breve apparizione post-credits in Captain America: Civil War. Da allora Wanda è un personaggio di spicco del MCU. Negli ultimi anni, la Olsen ha trascorso ancora più tempo a interpretare il personaggio tra la serie di nove episodi WandaVision, uscita nel 2021, e il suo ruolo di antagonista principale nel film Doctor Strange nel Multiverso della Follia, uscito nel 2022.

Elizabeth Olsen vorrebbe interpretare nuovi ruoli, lontani dall’MCU

mcu fase 4

Parlando con il Times, la Olsen ha sottolineato il suo bisogno di interpretare personaggi diversi da Wanda e il suo desiderio di esplorare nuovi ruoli in film diversi da quelli in uscita nel MCU. L’attrice chiarisce che si tratta più che altro di ciò di cui ha bisogno come attrice e non è una critica a Wanda o al MCU: “Sto cercando di capire… Perché, in particolare negli ultimi quattro anni, la mia produzione è stata la Marvel. Non voglio… non è che non voglia essere associata solo a questo personaggio. Ma sento davvero di aver bisogno di ricostruire altre parti per avere un equilibrio. Ho tanta voglia di fare film in questo momento. E spero che alcuni di essi si realizzino nel modo in cui sento di poterlo fare. Ma sì, è qualcosa di cui ho bisogno. Ho bisogno di altri personaggi nella mia vita. Non c’è longevità in un solo personaggio.”

Elizabeth Olsen tornerà nei panni di Scarlet Witch nella fase 5 o 6 del MCU?

Nonostante la sua importanza nell’MCU fin dalla Fase 2 e il suo ruolo ancora più importante nella Fase 4, il futuro di Wanda nel MCU non è chiaro. Al momento non c’è alcuna conferma che la Olsen riprenda il ruolo in uno dei prossimi film o serie televisive della Fase 5 e 6. WandaVision e Doctor Strange nel Multiverso della Follia hanno visto Wanda diventare pienamente la Strega Scarlatta, ma invece di prepararla per altre storie, si è sacrificata alla fine del sequel di Doctor Strange.

Quando si tratta di supereroi e supercriminali, la morte non significa necessariamente la fine delle loro storie, soprattutto con la crescente enfasi del MCU sul multiverso. Se la versione principale di Scarlet Witch non dovesse tornare in vita, la Olsen potrebbe tornare a interpretare una variante del personaggio proveniente da un altro universo, come ha già fatto in Doctor Strange nel Multiverso della Follia interpretando due versioni di Wanda, ciascuna proveniente da un universo diverso. Per quanto riguarda i progetti confermati della Fase 5 o 6 in cui potrebbe fare il suo ritorno, Avengers: La Dinastia Kang e Avengers: Secret Wars sembrano le opzioni più plausibili.

Seguici su Google News

Pulsante per tornare all'inizio