Gossip e Tv

Enrico Papi e l’allontanamento dalla Tv: “I colleghi potenti mi hanno fatto bullismo televisivo”

Enrico Papi, 55 anni, oggi sorride, eppure non sempre è stato tutto rose e fiori per il conduttore che, qualche anno fa, ha attraversato un periodo difficile dal punto di vista professionale. Di colpo tutte le porte della tv gli sono state sbarrate e stare a galla non è stato semplice.

Papi, intervistato dal magazine Nuovo, è arrivato persino a dire di essere stato vittima di “bullismo televisivo”. Quindi aggiunge che certe cose si possono raccontare altre no, ma sta di fatto che “quando una persona dice di volersi allontanare dalla tv per sua scelta, in realtà è “costretta” da altre persone”.

E ciò è quello che è capitato allo stesso presentatore che, nel momento buio lavorativo, si è aggrappato agli affetti più stretti, alla famiglia che non gli ha mai fatto mancare sostegno. “Quando mi hanno messo nelle condizioni di dovermi allontanare io l’ho fatto con serenità e mi sono dedicato alla famiglia”. L’ancora di ‘salvataggio’ è arrivata da Tv8 che ha deciso di puntare su di lui. Così Enrico è riuscito a lasciarsi alle spalle quel “periodo così difficile”, ripartendo quasi da zero ma con lo stesso entusiasmo degli esordi.

Papi sposato e felice da 23 anni al fianco della moglie Raffaella

Il conduttore in forza a Tv8 è sposato da 23 anni con Raffaella. Una relazione che non sembra conoscere ostacoli o battute d’arresto. Il segreto dell’intesa e dell’amore? L’essere entrambi “svalvolati” confida ridendo Enrico che aggiunge di non fare mai particolari progetti di coppia se non quelli “più importanti”. Ad esempio? Naturalmente quello di mettere al mondo dei figli. Per il resto in casa Papi si vive alla giornata, così la noia è messa fuori porta costantemente.

Back to top button