Gossip e TvMetroNerd

Enzo Facciolo, è morto lo storico disegnatore di Diabolik

Lo storico disegnatore di Diabolik, Enzo Facciolo ci ha lasciati all’età di 89 anni. Nel 1963, le sorelle Giussani, creatrici del personaggio, chiesero Facciolo di realizzare l’aspetto dei propri protagonisti. Fu proprio quell’anno che diedero vita, così come ancora oggi li conosciamo, al personaggio di Diabolik, quello di Ginko e di Eva. Per realizzare i personaggi il disegnatore si ispirò al volto dell’attore Robert Taylor, creando il caratteristico cappuccio aderente. Per Eva Kant si ispirò a Grace Kelly, per Altea a Capucine.

Enzo Facciolo, chi era lo storico disegnatore di Diabolik

Enzo Facciolo nacque a Milano nel 1931, frequentò la Scuola d’arte al Castello Sforzesco. Da prima fondò uno studio d’animazione senza avere esperienza nel campo, poi iniziò a collaborare con i fratelli Pagot con i quali lavorerà circa un anno, assieme a una squadra di animatori. In questo periodo, intorno a metà degli anni ’50, realizza spot pubblicitari e cortometraggi.

La prima esperienza nel mondo dei fumetti avviene nel 1959 scrivendo e disegnando la breve serie Clint Due Colpi per le Edizioni Domai. Grazie alle sue conoscenze nel mondo dell’animazione venne chiamato dalla casa editrice Astorina per uniformare i disegni della serie Diabolik ridefinendo la caratterizzazione dei personaggi.

Enzo Facciolo non abbandonerà il mondo della pubblicità, nel 1979 lascerà Diabolik per trasferirsi a New York per lavorare in un’azienda pubblicitaria, di cui diventerà socio, aprendo una succursale in Italia nominata inizialmente “Ronne Bonder Studio” poi diventata “Meta“.

Rientrerà nello staff di Diabolik solo nel 1998.

Il ricordo di Facciolo

Lo ricorda il direttore della casa editrice Astolina, Mario Gomboli

Mi sembra inaccettabile che Enzo Facciolo non sia più qui, pronto a parlare di qualsiasi argomento (preferibilmente non di fumetti) come facevamo da più di cinquant’anni. Con il Maestro se ne va una parte della mia vita

Anche Miriam Leone, l’attrice che ha interpretato Eva Kant nel film “Diabolik” dei Manetti Bros, lo ricorda con queste parole su Instagram:

Oggi se ne vanno i grandi. Vorrei celebrare Enzo Facciolo, colui che nel 1963 ha creato graficamente i personaggi di Diabolik così come li conosciamo oggi, così come sono passati alla storia, così come li abbiamo incarnati noi, ci lascia oggi

Federica Tocco

Seguici su Facebook,  InstagramMetròGossip

Back to top button