Food

Erbe aromatiche e spezie da raccogliere a novembre

Le erbe aromatiche e le spezie rappresentano un ingrediente fondamentale in cucina, dato che rendono prelibati alcuni piatti.

Le erbe aromatiche di novembre

Erbe aromatiche spezie novembre photo credits wikipedia
Timo

Le erbe aromatiche sono piante che si trovano in natura, oppure possono essere coltivate in cucina, per poi essere essiccate. Le spezie sono invece sostanze che vengono ricavate da una parte specifica delle piante, e utilizzate durante la cottura dei piatti.
Ci sono alcuni tipi di erbe aromatiche che possono resistere anche alle temperature invernali. Tra queste si ritrovano la salvia, una pianta resistente al freddo, che può essere coltivata in vaso ed esposta in un punto soleggiato. Invece il rosmarino può essere coltivato in vaso, e si adatta anche agli ambienti interni, diffondendo il suo gradevole aroma. Secondo i principi dell’aromaterapia, la salvia favorirebbe anche la memoria e la concentrazione.
Durante la stagione invernale il coriandolo è semplice da coltivare. Viene utilizzato soprattutto in cucina per le zuppe, le salse e altri condimenti.
È possibile coltivare il prezzemolo tutto l’anno, compreso l’inverno, dato che non ha bisogno di tanta luce. La menta deve essere conservata in un vasetto in ambienti interni. Durante la stagione fredda potrebbe infatti perdere le foglie. Il timo può rappresentare un ottimo rimedio nella stagione invernale per le vie respiratorie. La maggiorana è una pianta che deve essere protetta dall’inverno. Può essere però coltivata in vaso. L’erba cipollina può essere coltivata durante la stagione fredda in ambienti interni. L’originale può rappresentare un’ottima piante aromatica nella stagione fredda per le sue proprietà antinfiammatorie e antibatteriche.
Alcune spezie che possono rappresentare un valido aiuto per la stagione invernale possono essere lo zenzero, la cannella, il curcuma, senape e pimento. Queste spezie oltre a garantire un piacevole sapore, apportano un valido supporto come sostanze utili e benefiche.

Sonia Faseli

Segui su Google News

Back to top button