Basket

EuroCup basket: vince Venezia, travolta ancora Trento

Due sconfitte e una sola vittoria in questa quarta giornata dedicata all’EuroCup di basket, la seconda coppa europea a livello d’importanza nel panorama della pallacanestro del Vecchio Continente. Nel martedì avevamo registrato la sconfitta di Germani Brescia contro i primatisti di Bourg en Bresse che fin qui hanno solo vinto. Ieri hanno difeso i colori nostrani Energia Dolomiti Trento e Umana Reyer Venezia: i trentini sono usciti pesantemente sconfitti dalla trasferta in Israele, mentre i veneti sono riusciti a mettere a referto un’importante vittoria casalinga contro la formazione slovena della capitale.

EuroCup basket: ecco cosa è successo

(Getty Images)

Umana Reyer Venezia capitalizza la grande occasione che aveva sconfiggendo Cedevita Olimpia Lubiana, ovvero il fanalino di coda del Girone A. La sfida della Laguna è stata ad appannaggio completo dei padroni di casa che hanno dominato comodamente la sfida per tutto il match riuscendo a portare a casa un’affermazione meritata. Il 76-68 finale testimonia la forza dei leoni alati sulla formazione slovena che resta malinconicamente a quota zero vittorie in questo raggruppamento. Bilancio in parità per i veneziani con due vittorie e due sconfitte.

Era un testa-coda di difficile risoluzione, invece, per Energia Dolomiti Trento che è naufragata in Israele contro un Hapoel Tel Aviv troppo forte per la formazione trentina. Avverso, fin qui, il cammino degli italiani in questo inizio di Girone B: sono quattro le sconfitte fin qui incassate su quattro sfide europee disputate. Mai in partita, le Aquile si sono rapidamente arrese all’avversario che ha dimostrato di essere più forte e pronto grazie, anche, al poker di vittorie messo a referto.

(Credit foto – pagina Facebook Aquila Basket Trento)

Seguici su Google News

Back to top button