Basket

Eurolega, impresa Virtus Bologna: battuto il Real Madrid

Nella serata di ieri, 27 ottobre 2022, una fantastica Virtus compie l’impresa a Madrid imponendosi sul Real per 92-95. Prestazione maiuscola da parte dei bianconeri che vincono con pieno merito. Scariolo lascia ancora a bordo campo Shengelia, in ripresa ma non ancora al top della condizione.

Il match

Virtus Segafredo Bologna (Credit foto: WEB)

I bianconeri partono in avvio con Hackett, Lundberg, Ojeleye, Mickey e Jaiteh, ma Scariolo deve fare i conti con i 2 falli in 45” di Jaiteh e con altrettanti commessi anche da Mickey.
La sfida si rivela equilibrata, ma l’inerzia sembra essere dalla parte del Real. Nel finale del primo quarto i blancos iniziano ad allungare, toccando il +10, 30-20 ad inizio seconda frazione di gioco.

Ad inizio ripresa parziale di 0-4 per la Virtus e perfetta parità sul 45-45 coronando la lunga rincorsa e mettendo la testa avanti 49-50 poco dopo sulla tripla di Hackett.
I bolognesi prendono in mano la sfida, Bako porta la Virtus avanti 66-76 al 32’. Il Real cala ed il break 1-16 della Virtus lancia i bianconeri avanti 67-82. Deck spinge il Real che risale azione dopo azione, portandosi a -4 83-87 a 2’15” dalla fine.

Teodosic regala una grande boccata di ossigeno alla Virtus, ma Tavares, Yabusele e Hezonja riducono ancora a -2 la forbice del distacco a 15” dalla fine. Ancora Teodosic fa 2 su 2 dalla lunetta e chiude definitivamente la sfida.

Gabriele Viespoli

(Credit foto: Web)

Seguici su Google News

Back to top button