12.5 C
Roma
Aprile 18, 2021, domenica

Europa League, Ajax all’assalto della Roma: i precedenti contro le italiane

- Advertisement -

Contro la Roma sarà, per l’Ajax, il 46o scontro in campo europeo contro una italiana. Una storia fatta di grandi vittorie, ma anche numerose sconfitte. Dall’Ajax dei miracoli ad un Ajax spettatore di squadre italiane che scrivevano la storia. Contro la Roma sarà la seconda volta che l’Ajax affronta una italiana in Europa League. Ad aprire le danze fu la Juventus nel 2009/2010 che affrontò l’Ajax ai sedicesimi di Coppa, vincendo in Olanda e mantenendo il pareggio a Torino.

Ajax contro le italiane: uno scontro in finale

Il primo match che vide fronteggiarsi l’Ajax ed una squadra italiana fu nel lontanissimo 68/69. Era l’Ajax del mago Cruijff, alla prima finale europea, ma che avrebbe cambiato le sorti del calcio col suo gioco totale. La partita, però, terminò con un sonoro 4-1 per i rossoneri, guidati dalla tripletta di Prati. Tre anni dopo, nel 71/72, l’Ajax era nuovamente in finale, stavolta contro l’altra squadra di Milano: l’Inter. Gli olandesi, detentori della Coppa dei Campioni, disputavano la loro seconda finale consecutiva, vincendola nuovamente. Fu una doppietta di Cruijff nel secondo tempo a spegnere ogni velleità interista ed a prenotare un posto nell’Olimpo del calcio per il genio olandese. Tempo un anno e l’Ajax era ancora là, sempre in finale, sempre contro una italiana, stavolta i bianconeri di Torino: la Juventus. Agli olandesi bastò un gol in apertura di Rep per vincere la loro terza finale consecutiva, battendo la Juventus per 1-0.

Una storia infinita

In totale sono 45 gli scontri contro le italiane, che però segna solo 12 vittorie per gli olandesi, 16 sconfitte e ben 17 pareggi. I Lancieri nella loro storia hanno affrontato, oltre Milan, Inter e Juventus, anche Genoa, Torino, Parma, Udinese, Fiorentina, Atalanta e Roma. Proprio la Roma sarà la prossima italiana sul cammino degli olandesi, con le due squadre che si affrontarono nella Champions League 2002/2003, nella seconda fase a gironi. Nella prima fase la Roma passò da seconda in un girone con Real Madrid, Genk ed AEK Atene, mentre i Lanceri, sempre da secondi, con l’Inter che passò da prima, vincendo entrambi gli scontri con gli olandesi. Meno fortuna ebbero i giallorossi, che finiranno il secondo girone ultimi, dietro Valencia, Arsenal ed Ajax. Gli scontri diretti furono un pareggio per 1-1 nella Capitale ed una sconfitta per 2-1 in Olanda.

Una Europa italiana

In questa stagione sarà la seconda volta che l’Ajax si troverà ad affrontare una italiana. Nella fase a gironi della Champions League, infatti, i Lancieri hanno già dovuto affrontare l’Atalanta, pareggiando 2-2 a Bergamo grazie ai gol di Traorè e Tadic, dopo essere andato in vantaggio per 0-2 rimontato dalla doppietta di Zapata, e perdendo per 1-0 alla “Johan Cruijff Arena” col gol dell’altro colombiano Muriel.

Autore: Matteo Castro

Articolo precedente

Articolo inerente

(Credit Foto – Profilo Instagram Ufficiale Ajax)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -