Motori

EV | Presentato il concept elettrico Hyundai 45

Presentato al Motor Show di Francoforte il nuovo concept Hyundai 45, totalmente elettrico e con dei riferimenti al passato.

EV Hyundai 45. Presentato al Motor Show di Francoforte il nuovo concept della casa coreana, totalmente elettrico e con dei riferimenti al passato.

EV Hyundai 45 – Riferimento all’anno di fondazione

La concept car completamente elettrica di Hyundai presentata al Motor Show di Francoforte è uno prototipo retro-futuristico che si rifà alla prima incursione della casa automobilistica in veicoli prodotti in serie di oltre quattro decenni fa. A parlare di questo concept Hyundai tramite materiale per la stampa.

EV Hyundai 45
Il “45” di Hyundai 45 è un riferimento alla prima auto prodotta in serie ed esportata, ovvero la Pony Coupe – Photo Credit: Hyundai

“Ispirata guardando indietro al primo modello del marchio negli anni 70, la concept car completamente elettrica『45』rappresenterà una pietra miliare simbolica per il futuro design EV di Hyundai. Per quello che vale, quelle strane parentesi intorno a “45” è una particolare novità e sono in parte un riferimento agli angoli di 45 gradi nella parte anteriore e posteriore, formando una silhouette a forma di diamante che anticipa ulteriormente la direzione del design dei futuri modelli EV, ma sono anche un riferimento alle origini di Hyundai 45 anni fa. – Hyundai

EV Hyundai 45 – Caratterisitche tecniche

Il primo pensiero guardando la struttura dela vettura e i fanali posteriori viene in mente la “DeLorean DMC-12”. Ma un riferimento decisamente più diretto è la Pony Coupe del 1974, la prima auto prodotta in serie ed esportata dalla Hyundai.

EV Hyundai 45 Pony Coupe 1974
La Hyundai Pony Coupe del 1974 – Photo Credit: www.weilinet.com

Le prime caratteristiche sono gli accenni futuristici sui 45 che non sono evidenti a occhio nudo. Nella parte inferiore della portiera laterale del conducente, una speciale decorazione delle luci ti consente di sapere quanta autonomia ti rimane prima di dover ricaricare la batteria. L’auto utilizza telecamere invece di specchietti retrovisori laterali e all’interno troviamo uno schermo lungo il cruscotto che secondo Hyundai può essere controllato tramite interfaccia del fascio di proiezione che sostituisce un singolo touchscreen centrale con una serie di display e funzioni integrate sul cruscotto stesso.

[masterslider id=”181″]

L’interno indica anche un futuro forse autonomo. La generosa larghezza e il pavimento sono pensati per imitare un soggiorno. La versione di produzione non sarà autonoma, ha detto Hyundai, ma ha voluto preservare l’opportunità di trasformare la 45 in un’auto a guida autonoma, se necessario. A seconda se alla fine entrerà nel prodotto, il 45 potrebbe essere un interessante seguito del primo EV di produzione Hyundai, il SUV Kona, che ha avuto successo nei concessionari nel 2018. La casa automobilistica sta anche lavorando su un prototipo di supercar elettrica utilizzando la tecnologia fornita dalla società croata Rimac.

SEGUICI SU:

Back to top button