La Formula 1 sta cercando varie alternative per avere un calendario 2020 composto da più gare possibili. La soluzione? Correre due GP in Austria sul Red Bull Ring e altri due GP in Gran Bretagna a Silverstone. Anche l’Italia è pronta per un doppio appuntamento, la priorità è il circuito di Monza, ma il Mugello potrebbe essere un ottima alternativa.

F1 2020 – Doppio appuntamento in Italia

Il presidente dell’Automobile Club d’Italia ha annunciato che sono in corso colloqui con Liberty Media su una potenziale seconda tappa di F1 in Italia. Nei giorni scorsi è stata ufficializzata la prima parte del calendario di F1 di quest’anno. La stagione 2020 di F1 inizierà con un doppio appuntamento al Red Bull Ring in Austria e terminerà, tradizionalmente, a Monza il primo fine settimana di settembre.

Secondo alcune indiscrezioni, Angelo Sticchi Damiani, presidente dell’ACI, Automobile Club d’Italia, sta negoziando la possibilità di correre una seconda tappa italiana a Monza o in un’altra struttura italiana, poiché è possibile che il GP dell’Azerbaigian verrà annullato, secondo i promotori di questo evento, l’idea di organizzare una gara a Baku con stand vuoti non è redditizia per loro.

F1 2020
Circuito del Mugello – Photo Credit: MugelloOfficialTwitterAccount

Le altre due piste italiane che potrebbero ospitare la seconda gara di F1 sono Imola e Mugello. L’ACI sta studiando se il GP d’Italia in programma a Monza possa essere combinato la settimana dopo con una gara al Mugello. La pista toscana, di proprietà della Ferrari, sarebbe l’ideale per un GP a porte chiuse.

Le dichiarazioni di Marco Ferrari

“Prima di tutto, c’è la trattativa per il contratto di Monza. Il Presidente Angelo Sticchi Damiani ha detto chiaramente che a noi fare il Gran Premio a porte chiuse non ci interessa più di tanto, anche perché la biglietteria è una delle principali fonti di ricavo. La speranza sarebbe ovviamente quella di farlo a porte aperte, perché un Gran Premio a porte chiuse perde il suo fascino, soprattutto a Monza. E mi viene in mente l’immagine di tutto il pubblico sotto al podio, che probabilmente è la più bella dell’intera Formula 1. Il Mugello o qualsiasi altra seconda gara in Italia non è legata ad un problema di porte chiuse o porte aperte. E’ stata pensata per garantire un certo numero di appuntamenti in Europa. Questo è lo spirito ed è un tema su cui si sta discutendo.”

F1 2020
Marco Ferrari , Il Segretario Generale di ACI – Photo Credit: ACI Sport Official Account

SEGUICI SU:

INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

© RIPRODUZIONE RISERVATA