F1, calendario 2021: ecco la data di Imola

Dopo le prime indiscrezioni arriva finalmente l’ufficialità; Imola torna nel calendario di F1 per il Mondiale 2021 che conterà infatti ben 23 Gran Premi. Posticipato l’inizio del Mondiale che scatterà in Bahrain invece che in Australia. Al momento rimane un solo posto lasciato libero, il 2 maggio che potrebbe vedere il ritorno del Portogallo, come lo scorso anno.

F1, il calendario 2021 sarà il più lungo della storia

Il 2020 doveva essere il Mondiale con più gare nella storia della F1; poi la pandemia legata alla diffusione del Covid-19 che il mondo ha dovuto affrontare ha ridotto gli appuntamenti inizialmente previsti da 22 a 17. La FIA però non si è arresa e dopo l’ottima organizzazione, tra bolle e biosfere, della stagione che si è appena conclusa ha deciso di puntare in alto per la prossima. 23 Gran Premi infatti sono stati confermati per il 2021. L’ufficialità è arrivata dal World Motor Sport Council che ha ufficialmente definito come si svolgerà il prossimo campionato; ovviamente tutte le date e le relative tappe rimangono sempre soggette a cambiamenti, a seconda di quello che il futuro legato alla pandemia riserberà.

calendario f1 2021
Mercedes, settimo titolo Costruttori – Photo Credit: Mercedes F1 Official Twitter Account

Semafori spenti

I primi semafori spenti si avranno il 28 marzo con il GP del Bahrain mentre l’ultimo sarà come di consueto quello di Abu Dhabi il 12 dicembre; tre triplette previste per il 2021, la prima con Belgio, Paesi Bassi e Italia, la seconda con Russia, Singapore e Giappone e la terza con Usa, Messico e Brasile. Debutto per Zandvoort che dopo la scelta di cancellare il GP inizialmente previsto in questo 2020 è finalmente pronta a tornare concretamente nel Circus; novità assoluta sarà invece il penultimo appuntamento previsto in Arabia Saudita, tappa che nelle scorse settimane ha fatto parecchio discutere. La gara di Melbourne è stata invece posticipata verso la fine della stagione; mentre il GP di Cina non risulta al momento in calendario.

calendario f1 2021
Sebastian Vettel – Photo Credit: Scuderia Ferrari Official Twitter Account

Dopo l’accordo contrattuale raggiunto con il circuito di Interlagos, a San Paolo in Brasile, fino al 2025, la FIA conferma anche Barcellona che, di recente, ha firmato un nuovo contratto. Rientra Imola che avrà il suo GP ad aprile, mentre rimane un vuoto prima del GP di Spagna che potrebbe vedere il ritorno di Portimao anche se la Cina richiede il rinvio del GP e non la cancellazione.

Il calendario 2021 di F1

DATAGRAN PREMIOCIRCUITO
28 marzoBahrainSakhir
18 aprileImolaImola
2 maggioTBCTBC
9 maggioSpagnaBarcellona
23 maggioMonacoMonte Carlo
6 giugnoAzerbaijan Baku
13 giugnoCanadaMontreal
27 giugnoFranciaLe Castellet
4 luglioAustria Spielberg
18 luglioGran BretagnaSilverstone
1 agostoUngheria Budapest
29 agostoBelgioSpa-Francorchamps
5 settembrePaesi BassiZandvoort
12 settembreItaliaMonza
26 settembreRussiaSochi
3 ottobreSingapore Singapore
10 ottobreGiapponeSuzuka
24 ottobreUSAAustin
31 ottobreMessico Città del Messico
7 novembre BrasileSan Paolo
21 novembre Australia Melbourne
5 dicembre Arabia SauditaJeddah
(da omologare)
12 dicembre Abu DhabiYas Marina

SEGUICI SU:

📷 INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
📹 YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
🎙 SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
📱 PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
✍️ GRUPPO FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/763761317760397
📰 NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Chiara Zambelli

© RIPRODUZIONE RISERVATA