MetroNerd

Fate: The Winx Saga 2 è uscita su Netflix

Debutta su Netflix oggi 16 settembre la seconda stagione di Fate: The Winx Saga. La serie, ispirata al celebre cartone animato di Iginio Straffi, torna sulla piattaforma con otto nuovi episodi. Fate 2 riprenderà le vicende delle fate di Alfea, dopo il successo della prima stagione.

Fate: The Winx Saga 2prima stagione e cast

fate 2

La prima stagione di Fate, uscita nel gennaio 2021, aveva causato non poche polemiche per via dei casting delle attrici interpreti di Musa e Terra (nel cartone Flora). Per il casting delle due fate, una asiatica e l’altra latina, erano state scelte due attrici bianche. Per rimediare all’errore, in questa stagione è stata castata Paulina Chàvez: interpreterà Flora, cugina di Terra. Sono stati confermati gli attori protagonisti della prima stagione. Abigail Cowen come Bloom, Hannah van der Westhuysen nel ruolo di Stella, Precious Mustapha è Aisha, Eliot Salt come Terra, Elisha Applebaum interpreta Musa. 

Nella prima stagione abbiamo seguito le vicende di Bloom, studentessa di Alfea: una scuola nascosta agli umani che addestra aspiranti fate. Nel corso della serie Bloom conoscerà altre fate che diventeranno sue compagne ed amiche: Stella, Aisha, Musa e Terra. La ragazza dovrà imparare a controllare il suo potere enorme, in grado di distruggere sia il mondo degli umani che quello delle fate.

Fate 2: sinossi ufficiale e trailer

Per quanto riguarda la trama, la sinossi ufficiale di Fate 2 recita: 

“La scuola è tornata in sessione sotto l’autorità militante dell’ex direttrice di Alfea, Rosalind. Senza i Bruciati, Dowling “scomparso” e Silva imprigionata per tradimento, la scuola Alfea è cresciuta rispetto lo scorso anno: c’è nuova magia, nuove storie d’amore e nuovi volti. Ma quando le fate iniziano a scomparire nella notte, Bloom e le sue coinquiline scoprono una pericolosa minaccia in agguato nell’ombra. Uno che dovranno fermare prima che devasti l’intero Altromondo.”

Seguici su Google News

Carola Crippa

Back to top button