Formula 1

Fernando Alonso: “A me e Vettel serviva una Ferrari vincente”

Alonso Vettel Ferrari
Fernando Alonso parla dei trascorsi in Ferrari e li paragona a quelli di Sebastian Vettel – Photo Credit: SkySportF1.com

Fernando Alonso parla della propria carriera in Ferrari, confrontandola con quella di Sebastian Vettel e trova così una causa della prestazione di entrambi i piloti nel periodo della Rossa, che non ha fruttato molte vittorie. I due piloti non sono stati nelle condizioni necessarie per vincere un campionato con la Ferrari, sebbene abbiano corso per il Cavallino in situazioni diverse e momenti diversi.

Alonso e Vettel a confronto: il periodo Ferrari

La storia e i risultati però dimostrano che proprio Alonso avrebbe reso di più con la scuderia di Maranello, in rapporto a quelle che erano le condizioni della monoposto, rispetto al tedesco che, sebbene non in condizione di vincere un mondiale, a differenza dello spagnolo non ha mai tenuto viva la lotta al mondiale fino all’ultima gara. Il quattro volte campione del mondo in Red Bull Sebastian Vettel infatti è stato in grado di vincere il campionato con un importante appoggio da parte del team e del genio di Newey, che gli fornì una macchina dominante.

Alonso Vettel F1
Alonso e Vettel a confronto per la carriera in Ferrari – Photo Credit: redbull.com

“Tutti siamo arrivati alla Ferrari con grandi aspettative. Anche se non ho vinto il titolo è stata un’esperienza molto positiva per me. Credo che Sebastian avrà anche bei ricordi della Ferrari, anche se non è diventato campione del mondo. A entrambi credo ci sia mancata la macchina giusta e le capacità tecniche al momento giusto. Quando firmi per la Ferrari immagini che potrai vincere il titolo. Dopo quattro mondiali, probabilmente Vettel deve aver ritenuto di poterne vincere un altro con la Ferrari. A volte però non hai la fortuna nel momento giusto e le opportunità sfuggono. Per questo nella mia carriera ho provato a non concentrarmi solo sulla Formula 1 e, ad esempio, ho corso la 24 Ore di Le Mans e provato a vincere tutto quello che si poteva”. Fernando Alonso

Hamilton VS Schumacher: il parere di Alonso

Lo spagnolo tornerà in Formula 1 nel 2021 a bordo della Renault, che cambierà nome in Alpine, con il desiderio di vincere un mondiale e sfidare quello che attualmente punta solo ai record, l’inglese Lewis Hamilton, che però a detta di Alonso non può essere paragonato a Michael Schumacher. Ritiene infatti che sia per periodo che per macchine diversi sia un confronto troppo impari, ma ritiene comunque Schumacher un campione indiscusso.

Alonso Schumacher F1
Alonso e la stima per Schumacher, “campione indiscusso” – Photo Credit: formula1.com

“Difficile dirlo. Si tratta di ere differenti e macchine con livelli di prestazione diversi. Ricordo però Michael come un pilota difficile da battere, uno dal talento più grande. Aveva quel poco in più. Lewis è molto bravo ed è il migliore della sua generazione, però non ha vinto il mondiale con McLaren quando era compagno di Jenson. Alla Mercedes anche Nico Rosberg ha vinto il mondiale. Michael non ha mai avuto queste cose, ha vinto sempre. Per me, Michael è un passo avanti”.Fernando Alonso

SEGUICI SU:

INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
GRUPPO FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/763761317760397
NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Back to top button