Formula 1

Ferrari SF21, svelata la monoposto di Leclerc e Sainz

Ultima tra i dieci team di Formula 1, anche la scuderia di Maranello ha tolto i veli alla nuovissima Ferrari SF21 che sarà affidata al pupillo Charles Leclerc ed al nuovo arrivato Carlos Sainz. La “Squadra dei Carli” dovrà certamente mettercela tutta per fare meglio della scorsa stagione cercando, quanto meno, di andare oltre il sesto posto in classifica costruttori e centrare almeno una vittoria oltre che a qualche podio. Di questo però non è convintissimo Mattia Binotto ma, al di là di ciò, in questa giornata una sola cosa è certa: la bellezza della nuova SF21.

Ferrari SF21, nuovo musetto e spunta il verde

Tolti finalmente i veli alla Ferrari SF21, la neonata della casa di Maranello che si appresterà a disputare la 71esima edizione del Campionato Mondiale di Formula 1. Si nota fin da subito un muso più aggressivo, rinnovato e defilato (soprattutto nella zona della punta) che non cambia però completamente nella struttura visto il congelamento di sviluppo di alcune componenti. Sempre nella zona anteriore della vettura sono state inserite delle nuove ed interessanti appendici aerodinamiche.

Vista anteriore Ferrari SF21 – Photo Credit: Scuderia Ferrari Press Office

Sul fianco rimane tutto più o meno invariato, tranne ovviamente la presenza di nuovi sponsor e la colorazione verde (discutibile) del logo Mission Winnow posto al lato dell’airscope. Sempre l’apertura di questo sembra più grande rispetto quella della precedente SF1000 e, infine, nella zona posteriore è presente una interessante sfumatura che va dal Rosso classico Ferrari utilizzato sulla 125S, fino a sfumare alla classica tonalità di Rosso Formula. Rimanendo nella zona del retrotreno, gli ingegneri si sono concentrati nello sviluppo del posteriore della vettura che è ancora più rastremato rispetto a quello della SF1000.

Le parole del presidente Ferrari John Elkann

Durante la presentazione della monoposto Ferrari SF21, anche il Presidente del Cavallino Rampante ha voluto esprimere il suo pensiero utilizzando parole piene d’orgoglio e speranza:

“Il 2020 è alle nostre spalle ma non sarà dimenticato, anzi ci ha resi più forti. Eccoci al 2021: non vediamo l’ora di tornare in pista. È stato eccitante vedere come Charles e Carlos hanno contribuito assieme ai nostri tecnici e meccanici, alla preparazione della stagione. Questa eccitazione si può toccare con mano: tutti sono ansiosi di vedere l’auto in pista dare il massimo. Tutti noi in Ferrari vogliamo assicurarvi che onoreremo lo spirito del nostro fondatore (Enzo Ferrari ndr.) con il suo spirito vincente!”.

Il campionato di Formula 1 2021 inizierà venerdì 12 marzo con l’avvio dei test invernali che sanciranno l’inizio della stagione. Scopri come vederli.

Arriva la rivista di Motorsport Metropolitan

Il primo numero della nostra rivista (gratuita!) targata Motorsport Metropolitan è disponibile sulla piattaforma Issuu. Scaricatela per leggere tutti i nostri contenuti esclusivi!

SEGUICI SU:

? INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
? YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
TWITTER: https://twitter.com/Motorsport_MM
? SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
? PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
✍️ GRUPPO FACEBOOK:https://www.facebook.com/groups/763761317760397
? NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Raffaello Caruso

Back to top button