Metropolitan Today

Festa della Repubblica Italiana, ricordando quel 2 giugno 1946

Adv
Adv

Benvenuti nel viaggio nel tempo di Metropolitan Today. Oggi faremo un viaggio nella nostra storia recente per parlare di un evento importantissimo per l’Italia intera. Il 2 giugno 1946 iniziò quel referendum istituzionale che sancì la fine della monarchia. Abbiamo dedicato la puntata di oggi alla festa della Repubblica Italiana.

L’Italia era uscita dalla guerra e dall’occupazione nazifascista da un anno, quando dal 2 al 3 giugno 1946 si tenne il primo referendum italiano a suffragio universale. Il popolo italiano era chiamato a decidere se mantenere la monarchia o passare alla repubblica. Con 12 717 923 voti il 10 giugno 1946 venne di fatto proclamata la Repubblica Italiana dopo 85 anni di regno dei Savoia. Per questo il 2 giugno è diventato nel corso dei decenni la Festa della Repubblica Italiana.

La festa della Repubblica Italiana e lo smacco del 1977

La storia della Festa della Repubblica Italiana, fonte ACCASFILM

La festa della Repubblica Italiana venne celebrata ininterrottamente dal 1947 al 1976. Con la legge n 54 del 5 marzo 1977 la ricorrenza del 2 giugno venne soppressa a causa della grave crisi economica di quegli anni. La festa della Repubblica Italiana divenne perciò una festa mobile celebrata la prima domenica di giugno fino al 2001. Fu all’ora presidente Carlo Azeglio Ciampi a ridarle la sua connotazione originale. Quest’anno ricorre il settantacinquesimo anniversario della nascita della Repubblica Italiana che verrà celebrato oggi.

Altre ricorrenze importanti

Continuiamo il nostro viaggio nel tempo con il 2 giugno del 455 d.C. quando i Vandali di Genserico effettuarono il cosiddetto sacco di Roma. Facciamo un salto nel tempo fino 2 giugno del 1865. Quel giorno terminò la famosa guerra di secessione americana. 17 anni dopo, il 2 giugno 1882, si spense a Caprera Giuseppe Garibaldi. Parliamo ora del cosiddetto Processo a i dottori, il primo dei 12 processi secondari svoltosi a Norimberga. Il 2 giugno 1948 7 ufficiali nazisti medici e amministratori, imputati in questo processo, furono impiccati in Baviera dopo essere stati condannati per diversi reati tra cui crimini contro l’umanità.

Il 2 giugno 1953 è una data importante per la storia del Regno Unito perchè in quel giorno, per la prima volta in diretta tv, veniva incoronata la regina Elisabetta. Concludiamo il nostro viaggio nel tempo con il 2 giugno 1979. In quel giorno San Giovanni Paolo II visitò la Polonia diventando il primo papa in visita in un paese comunista.

Stefano Delle Cave

Adv
Adv

Stefano Delle Cave

Stefano Delle Cave è scrittore, giornalista pubblicista e regista. Laureato magistrale in D.A.M.S. all’Università di Roma Tre. Gli articoli redatti da Stefano giornalista hanno per tema il cinema, la cultura e la società civile in genere.

Related Articles

Back to top button