21.3 C
Roma
Maggio 17, 2021, lunedì

Finali Mondiali Ferrari 2020, il report completo dell’evento a Misano

- Advertisement -

Il Circuito Internazionale di Misano si tinge di rosso, ma non per la Ducati e la MotoGP bensì per aver ospitato le Finali Mondiali Ferrari 2020. L’evento motoristico più famoso al mondo organizzato dal Cavallino Rampante, che coincide con l’ultimo round dei vari Ferrari Challenge, purtroppo, non ha contato sulla grande presenza e calore dei suoi Tifosi poiché, per via della pandemia globale, si è svolto a porte chiuse. Ma, nonostante ciò, non sono mancati i colpi di scena e lo spettacolo dettato dal classico Ferrari Show.

Trofeo Pirelli, Florian Merckx si laurea campione

I Campioni del Mondo del Trofeo Pirelli e Pirelli AM 2020 sono rispettivamente Florian Merckx e Han Sikkens (HR Owen). Non sono bastati 30 minuti di gara per decretare il vincitore della classe regina: dopo le verifiche post-gara, infatti, i commissari sportivi hanno deciso la squalifica per irregolarità tecnica dell’auto di Thomas Neubauer (Charles Pozzi – Courage), rimasto al comando per tutta la gara. A seguito della squalifica del francese il titolo è stato assegnato a Flroian Merckx, secondo alla bandiera a scacchi, mentre Fabienne Wohlwend (Octane 126) e Cooper MacNeil (Ferrari of Westlake) hanno occupato gli altri due gradini del podio.

finali mondiali ferrari 2020 trofeo pirelli
Florian Merckx (Baron Motorsport) vincitore del Trofeo Pirelli alle Finali Mondiali Ferrari – Photo Credit: Bonora Agency PH

L’appello di Neubauer rende la classifica sub judice fino all’esito dell’appello. In classe AM, dopo un avvio complicato il poleman Frederik Paulsen (Formula Racing) si è visto costretto al ritiro al pari di Matús Vyboh (Scuderia Praha), altro protagonista annunciato della vigilia. Anche Christian Brunsborg (Formula Racing), penalizzato da un drive-through, ha dovuto rinunciare alla rincorsa al titolo nonostante il giro veloce di categoria. Dopo una lunga serie di sorpassi e controsorpassi Sikkens ha preso definitivamente la testa della corsa laureandosi campione; dietro di lui Tommaso Rocca (Rossocorsa), mentre John Dhillon (Graypaul Nottingham) ha chiuso terzo.

Coppa Shell, Baron Motorsport raggiunge un doppio obiettivo alle Finali Mondiali

Roger Grouwels e Michael Simoncic (Baron Motorsport) sono i nuovi campioni del Mondo 2020 della Coppa Shell e Coppa Shell AM. Sfida serrata alla partenza tra Ernst Kirchmayr (Baron Motorsport) e lo stesso Grouwels, il quale è riuscito a eseguire un sorpasso perfetto in curva 8 ai danni del rivale. Tra gli AM avvio difficile per “Boris Gideon” (Formula Racing), scivolato al terzo posto di classe dietro a Simoncic e “Alex Fox” (SF Grand Est Mulhouse).

finali mondiali ferrari 2020 coppa shell
Roger Grouwels sulla Ferrari 488 Challenge Evo vincitore della Coppa Shell – Photo Credit: Bonora Agency PH

Il terzetto di testa ha presto preso il largo: Grouwels ha imposto il suo ritmo e ottenuto vittoria e miglior crono in 1:37.135 davanti a Kirchmayr e Axel Sartingen (Lueg Sportivo). Tra gli AM Simoncic si è imposto su “Alex Fox” e Miroslav Výboh (Scuderia Praha), autore di un grande sorpasso all’ultimo giro su Willem Van Der Vorm (Scuderia Monte-Carlo), penalizzato dai danni alla vettura dovuti a un precedente contatto.

Ferrari Show, tra emozione e passione durante le Finali Mondiali 2020

Come ogni edizione delle Finali Mondiali, il Ferrari Show è l’evento più atteso e pazzo della competizione. Seppur in un clima silenzioso e tranquillo, creato dalla totale assenza del pubblico a causa della pandemia, lo show è stata una degna conclusione dell’esaltante weekend di gara delle Finali Mondiali Ferrari 2020. L’esibizione si è aperta con alcuni giri di pista della gamma di vetture racing a ruote coperte del Cavallino Rampante, vale a dire la 488 GTE e la 488 GT3 Evo 2020 che hanno corso quest’anno nelle gare del  FIAWEC e del GT World Challenge Europe, nonché le due 488 GTE #51 e #52 che competeranno nel mondiale nella nuova livrea presentata venerdì.

finali mondiali ferrari 2020
Ferrari 488 GTE nuova livrea per la stagione WEC 2021 – Photo Credit: Bonora Agency PH

Al volante, un gruppo di piloti ufficiali di Competizioni GT: James Calado, Daniel Serra, Nicklas Nielsen e Alessandro Pier Guidi. È quindi toccato alle monoposto di Formula 1 guidate rispettivamente da Davide Rigon, Andrea Bertolini, Giancarlo Fisichella e Olivier Beretta si sono messi alla guida di quattro F60, facendo rombare i loro V8 dapprima con alcuni giri veloci e in seguito in una serie di emozionanti evoluzioni. Ha fatto quindi il suo ingresso in pista la 488 GT Modificata, destinata agli eventi del Club Competizioni GT e votata al massimo divertimento di guida, slegata dalle limitazioni regolamentari dei vari campionati e per questo in grado di trarre il meglio della 488 GTE e della 488 GT3 Evo 2020.

finali mondiali ferrari 2020 ferrari show
Ferrari F60 sul rettilineo principale di Misano – Photo Credit: Bonora Agency PH

L’edizione 2021 delle Finali Mondiali Ferrari si terrà sul circuito del Mugello dal 04 – 07 Novembre 2021 salvo cambi di programma.

Arriva la rivista di Motorsport Metropolitan

Il primo numero della nostra rivista (gratuita!) targata Motorsport Metropolitan è disponibile sulla piattaforma Issuu. Scaricatela per leggere tutti i nostri contenuti esclusivi!

SEGUICI SU:

? INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
? YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
TWITTER: https://twitter.com/Motorsport_MM
? SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
? PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
✍️ GRUPPO FACEBOOK:https://www.facebook.com/groups/763761317760397
? NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Raffaello Caruso

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
Raffaello Caruso
Mi presento: sono Raffaello Caruso, classe '94 di Catanzaro studente presso l'Università degli Studi "L'Orientale" di Napoli, e da sempre sono un grande appassionato di motori. Coltivo questa grande passione dall'età di 3 anni grazie a mio padre che da sempre mi ha istruito nel "culto dei motori" e, sempre grazie a lui, all'età di 8 anni ho partecipato in maniera agonistica a diverse competizioni di GoKart. Seguo assiduamente ogni competizione motoristica a quattro ruote, soprattutto la F1 di cui sono grande appassionato. Puoi trovarmi anche qui: Instagram, Youtube
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -