Calcio

Sarri pronto per la panchina della Fiorentina?

La Fiorentina lavora in vista del ritorno in campo del prossimo weekend, cercando di inserire subito negli schemi il nuovo acquisto Josè Callejon. Rimangono vive ancora le scorie per l’addio di Federico Chiesa alla Juventus. Proprio a due ex bianconeri potrebbe invece legarsi il futuro dei gigliati con le voci che vorrebbero in viola Maurizio Sarri e lo svincolato Mario Mandzukic. L’autostrada Torino-Firenze risulta essere davvero molto affollata.

Sarri (Getty Images)
(Getty Images)

Fiorentina, Callejon è la scelta giusta?

Non è un momento facile per l’ambiente Fiorentina: il trasferimento di Federico Chiesa alla Juventus è uno di quei pesanti colpi al cuore: ci vorrà tempo a eliminare definitivamente le scorie. In più ci si aggiunge una sosta che non permette distrazioni dal campo. La Fiorentina non andrà infatti in campo fino al 18 ottobre e, dunque, risulta facile dare benzina ad un calderone mediatico poco utile alle ambizioni degli uomini di Beppe Iachini. Lo stesso mister non dovrebbe poi passarsela benissimo. Il gong del mercato gli ha riservato, per quanto estremamente annunciata, una non semplice situazione da gestire. Non sarà per niente facile cambiare di punto in bianco il vestito tattico di una squadra costruita attorno alla dinamicità degli esterni, tra cui Chiesa, con un sostituto che, per quanto esperto e con un bagaglio tecnico di estrema qualità, offre delle soluzioni differenti rispetto al suo predecessore.

Sarà curioso vedere come Iachini utilizzerà Callejon. Un giocatore abituato da anni a giocare in un sistema perfettamente collaudato e con pochi spazi per la fantasia pura. Lo stesso spagnolo dovrà dunque essere bravo a calarsi in un contesto sicuramente diverso rispetto a quello così fortunato vissuto nella sua esperienza napoletana. Mancherà innanzitutto il suo assistman di fiducia, quel Lorenzo Insigne così abile a premiare gli inserimenti dell’ex Real Madrid. Riuscirà a trovarsi alla stessa maniera con Ribery? Il francese ha tutte le carte in regola per non far soffrire di nostalgia il nuovo arrivato, ma d’altro canto bisognerà sperare in una regolarità nella tenuta fisica dell’ex Bayern Monaco.

Mercato ancora vivo: si pensa a Mandzukic

Josè Callejon non rientrava nei piani né del Napoli né di Rino Gattuso, incline in questa stagione a prediligere giocatori più rapidi e possenti fisicamente rispetto alle caratteristiche dello spagnolo (vedi Osimhen). L’ala ha sicuramente dato il meglio della sua classe e conoscenza calcistica nell’era di Maurizio Sarri, dove rappresentava un tassello imprescindibile del suo perfetto scacchiere. Molte voci li vorrebbero ancora insieme, questa volta al Franchi: l’allenatore di Figline Valdarno è infatti in procinto di rescindere con la Juventus, a cui ancora è legato contrattualmente. L’indiscrezione raccolta da Tuttosport, potrebbe quindi aprire scenari interessanti. Secondo Calciomercato.it, Sarri sarebbe in corsa per le panchine di Roma e Fiorentina. Se per i capitolini c’è però da battere la concorrenza del plurititolato Max Allegri, a Firenze ci sarebbe quasi via libera. Iachini non ha mai convinto del tutto l’ambiente viola: in molti lo additano come inadatto alla guida di un club dalle ambizioni della Fiorentina.

Tanti, dunque, gli scenari possibili da qui ai prossimi mesi di una lunga stagione, partita con una vittoria e due sconfitte. Soprattutto per quanto riguarda il mercato, che non sembra proprio essersi concluso qui. Ci sono alcuni giocatori svincolati che potrebbero fare assolutamente comodo alla Fiorentina. Il tanto atteso attaccante non si è alla fine presentato a Firenze, generando i naturali mugugni da parte della tifoseria. Un’idea intrigante e soprattutto low cost è quella che porterebbe in viola Mario Mandzukic. L’ex bianconero è infatti rimasto senza contratto dopo la breve esperienza in Qatar. Un giocatore dalla sua duttilità e dal corposo palmares non può che essere utile alla causa. Bisognerà però battere la concorrenza della Sampdoria.

Seguici su:

Pagina Facebook

Metropolitan Calcio

Per altri articoli sul calcio clicca qui

Adv

Related Articles

Back to top button