Fiorentina, Pato si offre ai viola: nostalgia d’Italia?

Il calciomercato della Fiorentina riguarda principalmente il reparto offensivo. Kouamè, nonostante il gol all’Inter, rimane sotto la lente di un Torino determinato ad acquistarlo. I viola optano per delle alternative. Dal Brasile si propone Alexandre Pato, voglioso di ritornare in Italia. È delle ultime ore, invece, l’interesse per Marko Arnautovic.

Fiorentina, il ritorno degli attaccanti

Gli ultimi giorni in casa Fiorentina si possono considerare tutto sommato positivi, almeno per quanto riguarda l’atteggiamento messo in campo in entrambe le ultime due uscite. Con l’Inter la squadra di Prandelli si è fatta coraggio, senza però strappare il pass per la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia. Meglio le impressioni dello scorso weekend nella gara col Cagliari, valevole 3 punti preziosissimi per allungare su una zona retrocessione a cui i viola sembrano essersi definitivamente tagliati fuori.

Domenica la Fiorentina sarà impegnata nel lunch match delle 12.30 contro il Napoli. Una gara a cui i viola si approcciano con ottime notizie per quanto riguarda il reparto offensivo. Le punte viola vanno in goal da 3 partite consecutive, qualcosa di inedito per la stagione corrente. Nel nuovo anno Vlahovic ha colpito già 2 volte e contro l’Inter si è rivisto il nome di Kouamè figurare nel tabellino. Posizione instabile però quella dell’ivoriano, dato per partente negli scorsi giorni ma ad oggi apparentemente risalito nelle gerarchie di Cesare Prandelli.

Voglia d’Italia per Pato e Arnautovic

Il Torino rimane comunque forte su di lui. L’offerta da 13 milioni più il cartellino di Armando Izzo, come riportato da Fantacalcio.it, rappresenta un interesse chiaramente più concreto rispetto al timido sondaggio dell’Hellas Verona. Nel frattempo, gli uomini mercato della Fiorentina studiano possibili occasioni per rinforzare un attacco che ha bisogno come il pane di alternative. Nella giornata di ieri è arrivata una clamorosa autocandidatura come possibile acquisto dei viola.

Alexandre Pato vuole tornare in Italia e, a detta sua, Firenze potrebbe essere la tappa ideale per realizzare il suo desiderio. Belle parole non solo per la città, ma anche in favore di una società viola che vede di buon occhio. Emerge poi anche l’interesse per Marko Arnautovic, oggi sotto contratto con lo Shangai SIPG. L’austriaco ex West Ham e Inter vorrebbe mettersi alle spalle l’esperienza in Cina e tornare in Europa. La Fiorentina, secondo Gianluca Di Marzio, ci pensa e approccia con il suo entourage.

Matteo Curreri

Seguici su:
FB Metropolitan Calcio
FB Metropolitan Magazine
Per altri articoli sul calcio clicca qui

Credit Image

© RIPRODUZIONE RISERVATA