14.8 C
Roma
Aprile 14, 2021, mercoledì

Formula 2 Test Bahrain Day 1, Beckmann in grande spolvero

- Advertisement -

La Formula 2 ha messo la parola fine alla prima giornata dei Pre Season Test del Bahrain, in corso di svolgimento sul noto circuito di Sakhir. Nel Day 1 da poco concluso, David Beckmann di Charouz Racing System è risultato il più veloce. Il tedesco è l’unico a scendere sotto il minuto e 43 secondi, precisamente con un 1:42.844. Buona performance anche per Trident con Sato e Viscaal, che chiudono al settimo e al nono posto della classifica dei tempi del pomeriggio. Prema invece difficile da leggere per quanto riguarda Robert Shwartzman, fermato da qualche problema tecnico.

Formula 2 Test, la sessione mattutina

Tra i primi ad aprire le danze dopo il semaforo verde troviamo l’australiano Liam Lawson della Hitech GP, che segna un tempo di 1 minuto, 43 secondi e 6 decimi. Pure Dan Ticktum – alla guida della Carlin – gira in 43, ma è più veloce di Lawson e chiude con un crono in 1:43.021 nella fase finale della sessione. Ad eccezione di Daruvala in P3, tutti gli altri piloti non vanno più in basso del 44 netto, concentrandosi nell’accumulare quanti più giri possibili piuttosto che sulla ricerca del giro veloce. Approccio questo forse più utile nei test, cosi da apprendere eventuali limiti e debolezze della vettura.

Formula 2 Test
Dan Ticktum, pilota Carlin Motorsport – Photo Credit: Formula 2 Twitter

Qualche problema invece compare in casa MP Motorsport: la vettura di Richard Verschoor infatti causa la bandiera rossa perché fermatasi lungo il rettilineo precedente curva 14. Una volta rientrato in pista, l’olandese chiuderà la mattinata con oltre 30 giri sulle spalle, cosi come Zendeli, Samaia e Beckmann. Proprio il tedesco chiude la Top 10 dei tempi del mattino, di cui mettiamo qui di seguito la lista: Ticktum, Lawson, Daruvala, Zendeli, Vips, Samaia, Piastri, Viscaal, Armstrong e Beckmann. Segue una breve pausa prima del rientro in pista, fissato per le 13:00 secondo l’ora locale del Bahrain.

Il riassunto del pomeriggio

Il gran caldo del pomeriggio mostra le prime differenze rispetto al mattino. I tempi iniziali tendono a salire nell’ordine del secondo e mezzo, come nel caso dei pochi che forzano sin da subito, tra cui Oscar Piastri e Felipe Drugovich. Gli alfieri rispettivamente del team Prema ed UNI-Virtuosi si trovano a due decimi di differenza l’uno dall’altro: Piastri gira in 1:44.6, Drugovich in 44 e 8. Tuttavia questi giri lenti non sembrano dovuti al solo caldo, ma anche ad un feeling con la vettura e con la pista non molto buono. Infatti David Beckmann, decimo al mattino, riesce addirittura ad andare sotto il minuto e 43 secondi: il suo 1:42.844 è da urlo e Charouz può esserne davvero orgogliosa.

Formula 2 Twitter
Felipe Drugovich, pilota UNI-Virtuosi – Photo Credit: Formula 2 Twitter

A sette decimi di distanza dal tedesco ci sono le due ART di Christian Lundgaard e Théo Pourchaire, seguiti da un Felipe Drugovich più in forma rispetto al mattino e al di sotto del minuto e 44. Partendo da Vips e arrivando a Zhou si completa la Top 10 dei tempi del pomeriggio, con i restanti 6 piloti racchiusi in 3 decimi. Come in precedenza, ecco la classifica dei primi 10 piloti: Beckmann, Lundgaard, Pourchaire, Drugovich, Vips, Piastri, Sato, Lawson, Viscaal e Zhou. Si chiude qui il Day 1 dei test di Formula 2. Appuntamento a domani con la giornata di mezzo delle prove pre stagione.

Arriva la rivista di Motorsport Metropolitan

Il primo numero della nostra rivista (gratuita!) targata Motorsport Metropolitan è disponibile sulla piattaforma Issuu. Scaricatela per leggere tutti i nostri contenuti esclusivi!

SEGUICI SU:

📷 INSTAGRAM:https://www.instagram.com/motors.mmi/
📹 YOUTUBE:https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
🐦 TWITTER: https://twitter.com/Motorsport_MM
🎙 SPOTIFY:https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
📱 PAGINA FACEBOOK:https://www.facebook.com/motors.mmi/
✍️ GRUPPO FACEBOOK:https://www.facebook.com/groups/763761317760397
📰 NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Giacomo Lago

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
Giacomo Lago
Fin da bambino amo tutto ciò che abbia un motore, che siano due o quattro ruote. Mi ritengo un tifoso patriottico: lo sport viene prima di tutto, ma Valentino Rossi e la Ferrari sono nel mio cuore.
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -