Formula EMotori

Formula E Gen 3, inizio sviluppo nel 2020

A partire dal 2020 inizieranno ad essere progettate le monoposto di Gen 3 della Formula E, che dovrebbero entrare in vigore nella Season 9.

Formula E Gen 3 – Lo sviluppo per la prossima generazione delle monoposto elettriche scatterà a partire dal prossimo anno.

Formula E Gen 3 – Le parole di Frederic Bertrand

Il concept della terza generazione di auto di Formula E sta iniziando a prendere forma. La FIA, insieme ai manager della Formula E e ai rappresentanti tecnici dei nove produttori coinvolti nel campionato, si sono incontrati per discutere di una specifica finale per la vettura Gen 3 di Formula E. La nuova generazione entrerà in vigore nella Season 9, ovvero nel 2022-23. La Gen 3 deve essere progettata però prima della fine del 2020 per garantire una fase di sviluppo iniziale entro la metà del 2021. Il direttore dei campionati del circuito della FIA Frederic Bertrand ha dichiarato che la decisione finale sulla composizione delle nuove auto viene lasciata deliberatamente in ritardo per garantire che rimanga rilevante per i produttori quando inizierà la nuova generazione alla fine del 2022.

Frederic Bertrand
Il direttore dei campionati del circuito della FIA Frederic Bertrand – Photo Credit: Frederic Bertrand Twitter

“Il processo Gen 3 è già iniziato alcuni mesi fa e stiamo definendo alcuni obiettivi su dove vogliamo migliorare per il futuro. Il tempo per lo sviluppo è piuttosto lungo e questo significa che devi decidere precocemente quale tecnologia vuoi mettere in macchina. La tecnologia delle batterie e delle celle si sta sviluppando così rapidamente che decidere molto presto potrebbe metterci in una situazione in cui usciremo con una nuova auto, ma la tecnologia non è la più recente. Quindi, vogliamo evitare questa situazione, spingiamo il più possibile i tempi della gara stessa, ma dovrebbe uscire all’inizio dell’anno prossimo.” – Frederic Bertrand

Formula E Gen 3 – L’obiettivo è la ricarica rapida

La prima generazione di auto di Formula E ha dimostrato che le auto elettriche potrebbero competere, sebbene con uno scambio di auto obbligatorio. L’attuale vettura Gen 2 è stata costruita attorno a una filosofia di autonomia, dimostrando quasi una doppia capacità energetica utilizzabile rispetto alla Gen 1, offrendo allo stesso tempo una nuova estetica alle auto da corsa monoposto. Per Gen 3, uno dei punti chiave potrebbe essere rappresentato dalla ricarica rapida.

Formula E Gen 2
Con l’ingresso della Gen 3 nel 2022-23, la Gen 2 durerà 4 anni, cosi come è durata anche la Gen 1 – Photo Credit: metropolitanmagazine.it

“La ricarica rapida è qualcosa che consideriamo. In questo ambito lavoriamo a stretto contatto con i produttori per capire quali sfide devono affrontare in futuro su come convincere i clienti e su come le auto elettriche siano rilevanti per le loro esigenze. Se identifichiamo che uno dei principali elementi è legato alla ricarica rapida o alle prestazioni, ciò influenzerà molto ciò che dovremo mettere in atto in futuro. Questo non è qualcosa che facciamo da soli. Dobbiamo davvero stabilire questo con i produttori perché hanno diversi punti di vista, ma hanno ancora alcune intese comuni su alcuni problemi e queste cose che dobbiamo affrontare per proporre una vetrina che aiuti a convincere i loro clienti alla fine.” – Frederic Bertrand

SEGUICI SU :

Back to top button