14.9 C
Roma
Maggio 16, 2021, domenica

Formula Uno, Yuki Tsunoda: “Non devo ripetere gli errori di Imola”

- Advertisement -

Un giapponese alla conquista della Formula Uno. Yuki Tsunoda è il corridore arrivato dal Sol Levante prelevato dall’AlphaTauri e messo sulla monoposto per gareggiare in questo campionato del mondo di F1. Ad Imola non è andata benissimo per l’asiatico che si è reso protagonista di un errore sia nelle qualifiche che durante il Gran Premio.

Yuki Tsunoda vuole imparare dai suoi errori di Imola

Ecco le dichiarazioni di Yuki Tsunoda prima dell’inizio del lungo weekend portoghese che porterà le vetture di Formula Uno a sfrecciare sul tracciato di Portimao: “Non devo ripetere gli errori di Imola, assolutamente. Mi riferisco soprattutto alla sbandata che mi è costata la qualifica. Al sabato devo guidare più tranquillamente, senza forzare inutilmente, questo è l’obiettivo principale. La lezione più grande l’ho appresa dal lato mentale: ho messo un sacco di pressione su me stesso a Imola per ottenere buoni punti, a causa di questo ho cercato il limite e ho finito per sbagliare. Ho perso una grande opportunità di prendere dei punti. Mi dispiace molto per la squadra, e anche per me stesso, è stato davvero un peccato. Ho imparato molto da Imola e dal Bahrain. Spero di avere un fine settimana pulito e tranquillo a Portimão. Per il campionato costruttori ci servono questi weekend, perché la vettura consente questo tipo di prestazioni. Penso che sia bene provare qualcosa di nuovo. Tuttavia, da esordiente non è positivo che vengano ridotti i minuti delle prove libere: praticamente la seconda sessione del venerdì diventa una qualifica“.

Seguici su Metropolitan Magazine

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -