Calcio

Frabotta-Demiral, l’Atalanta bussa alla porta della Juventus

Il calciomercato dell’Atalanta guarda in casa Juventus. L’asse Bergamo-Torino torna ad essere infuocata nelle trattative di questa sessione estiva, con la Dea che avrebbe bussato ripetutamente alla porta della Vecchia Signora per prelevare due calciatori. Frabotta-Demiral non è l’inizio di un’insolita filastrocca, ma il duo di calciatori che i dirigenti atalantini hanno messo nel mirino per Gian Piero Gasperini, il tecnico del miracolo nerazzurro.

Frabotta-Demiral: la situazione

Due obiettivo facilmente percorribili. Anche grazie alla cessione di Cristian Romero, difensore ex Genoa (controllato in passato proprio dalla Juventus) che sta per accasarsi al Tottenham per 52 milioni di euro bonus compresi. Il terzino, tra i due osservati speciali, è il profilo più semplice da ingaggiare: Gianluca Frabotta si stava accordando con il Genoa, ma la chiamata della Dea ha cambiato ogni suo scenario. Dovrebbero arrivare, secondo quanto riportato da calciomercato.com, entro le prossime 48h a Bergamo con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto. Merih Demiral, invece, deve essere convinto: costa 30 milioni di euro, ma l’attuale stipendio che percepisce in bianconero potrebbe frenare la trattativa. Difficile, invece, che Massimiliano Allegri possa di disporre nella prossima stagione di Robin Gosens.

Seguici su Metropolitan Magazine

Credit foto: Pagina Facebook ufficiale Gianluca Di Marzio

Adv
Adv
Back to top button