Motomondiale

Francesco Bagnaia, assalto decisivo al primo posto della MotoGP?

Una corsa, per meglio dire una rincorsa, al titolo mondiale della MotoGP che sembrava ormai evaporato prima della lunga sosta estiva. Francesco Bagnaia, tornato in sella alla sua Ducati, si è rimboccato le maniche della tuta e ha estratto dal cilindro risultati clamorosi che lo hanno portati a soli due punti dalla vetta di un Fabio Quartararo di Yamaha sempre più in crisi e nervoso. A Phillip Island, il piemontese vuole completare l’opera salendo in cima alla classifica piloti.

Le parole di Francesco Bagnaia di Ducati

Enea Bastianini e Francesco Bagnaia (Credit foto – MDD Europe Ltd) (1)

Fabio, di sicuro, è l’uomo da battere – ha detto ai microfoni del sito ufficiale della MotoGp Francesco Bagnaia di Ducati, pronto ad assaltare il titolo –. È uno dei piloti più forti, il campione del mondo dell’anno scorso. Ma io sono in una situazione migliore di Fabio. Mi sento benissimo con la mia moto, posso spingere, posso attaccare, mentre lui fa più fatica con la sua moto. Conosco il mio potenziale, so che posso vincere senza aiutiDi sicuro, nelle ultime due gare del campionato, un aiuto servirebbe. Ma ho vinto sei gare perché ero il più forte, non perché qualcuno mi ha lasciato passare. Gli ordini di squadra servono sicuramente, ma non per adesso“.

(Credit foto – MDD Europe Ltd)

Seguici su Google News

Back to top button