Motomondiale

Francesco Bagnaia avverte il sostituto di Miller in Ducati: “Zero problemi”

Dopo aver firmato il nuovo record del Sachsenring, Francesco Bagnaia si è espresso su un problema spinoso che ancora attanaglia la Ducati: il sostituto di Jack Miller. Il sostituto dell’attuale ducatista, che andrà in KTM, non è ancora stato reso noto, ma il pilota piemontese ha tenuto ad informare tutti che non vorrà nessun tipo di problema o attrito nel suo box. Jorge Martin ed Enea Bastianini, i nomi più gettonati, sono avvisati.

Francesco Bagnaia “marca il territorio” in Ducati: “Adesso c’è un grande clima nel box…”

MOTOGP Bagnaia
(Photo credits: MotoGP)

Monito discretamente chiaro quello lanciato dal centauro di Borgo Panigale al prossimo abitante del box del team ufficiale di Ducati:

Io e Miller siamo riusciti a invertire la tradizione di essere nemici all’interno dello stesso box, è un discorso stupido: se abbiamo la possibilità di aiutarci, perché non farlo? – riflette Francesco Bagnaia al microfono di Sky . C’è un grandissimo clima nel box, riusciamo a sfruttare bene i dati l’uno dell’altro, guidando anche in modo abbastanza simile. Avere un buon rapporto ci aiuta molto. Mi sarebbe piaciuto continuare con Miller proprio perché sono tanti anni che lavoriamo insieme, sono tanti anni in cui progrediamo insieme come team. Sono sempre trovato bene con Jack. Mi auguro solo che chi arriverà dopo di lui, abbia l’intelligenza di capire il nostro metodo di lavoro senza fare casino, perché è un metodo che sta funzionando molto bene. Se vogliamo migliorare, dobbiamo continuare con questo metodo. Ho avuto un buon rapporto con tutti i miei compagni di squadra, non ho mai avuto attriti, è giusto così per avere quella serenità al box che può fare la differenza, io ne ho bisogno“.

(Credit foto – pagina Facebook Francesco Bagnaia)

Seguici su Google News

Adv

Related Articles

Back to top button