Motomondiale

Francesco Bagnaia: “Ho male alla caviglia, ma nulla di rotto”

Francesco Bagnaia e Maverick Vinales sono stati protagonisti di uno sfortunato incidente che ha costretto entrambi a chiudere la gara  del GP di Francia ben prima della sua fine. Ci sono stati momenti di tensione tra i due, che poi si sono calmati una volta arrivati ai box. Così il pilota della Ducati ha provato a chiarire le dinamiche dell’incidente più tardi in sala stampa. Per il momento per lui si parla di una distorsione alla caviglia. Queste alcune delle sue parole.

Francesco Bagnaia: “Incidente? Circostanza sfortunata”

(Credit foto – pagina Facebook del centauro italiano)

Queste dunque le parole di Pecco al termine della gara raccolte da moto.it: “Ho male alla caviglia: sembra che non ci sia niente di rotto, ma è molto gonfia e c’è liquido. Bisognerà aspettare un po’: è una distorsione. Fortunatamente c’è tempo per il Mugello, siamo tranquilli. L’incidente? Si possono avere tanti punti di vista. È stata una circostanza sfortunata, un chiaro “incidente di gara”. Potevamo evitarlo, secondo il mio punto di vista: lui doveva stare più attento a non tornare sulla traiettoria come se io non ci fossi e io a provare a chiudere il gas. Io non l’ho visto, lui probabilmente non mi ha considerato ed è andata così. È un peccato: ancora una volta eravamo lì con il passo per vincere, ma non ce l’abbiamo fatta”.

Maria Laura Scifo

Seguici su Metropolitan Magazine

Seguici su Google News

Adv
Pulsante per tornare all'inizio