Musica

Franco Battiato e Alice, il sodalizio che ha fatto sognare gli anni ’80

Un’amicizia che affonda le proprie radici nella passione per la musica: ripercorriamo uno dei sodalizi più iconici degli anni ’80, quello tra Franco Battiato e Alice

Franco Battiato e Alice, creditphoto: bresciaoggi.it
Franco Battiato e Alice, creditphoto: bresciaoggi.it

Franco Battiato e Alice (vero nome Carla Bissi), rappresentano uno dei sodalizi musicali più in voga degli anni ’80.

I due iniziarono a collaborare nel 1980 con l’uscita dell’album Capo Nord, consacrazione della loro affinità artistica e personale, che porterà non solo alla creazione di brani strepitosi, ma anche ad un’amicizia che si protrarrà per tutta la vita.

Franco Battiato e Alice, creditphoto: aliceedintorni.it

E dopo il successo del singolo Il vento caldo dell’estate, e la pubblicazione nel 1981 nell’album omonimo Alice, per la scoperta del musicista catanese, ecco che arriva la vittoria a Sanremo con il brano Per Elisa.

La musica della canzone vincitrice della trentunesima edizione del Festival venne composta proprio da Battiato, in collaborazione con Giusto Pio, ed il testo scritto da Alice con l’aiuto del maestro catanese.

Da questo momento il successo, la canzone Una notte speciale che porta per due anni Alice nella classifica delle hit in Germania e in una serie di tour europei e nuovi album, fino ad oggi. I duetti che hanno fatto sognare : Chanson Egocentrique del 1982 e I treni di Tozeur del 1984, con la quale si esibiscono all’Eurofestival. Nel 1985, Alice dedicherà a quello che era diventato il suo maestro l’intero album Gioielli rubati.

Così la cantante descrive il suo collega ed amico:

“Franco è una persona che ha qualità e pienezza al di sopra della media, una sensibilità e una generosità straordinarie, oltre a essere un uomo di grandissima levatura intellettuale. Ma sono cose evidenti a tutti”.

ranco Battiato e Alice, creditphoto: ilmessaggero.it
Franco Battiato e Alice, creditphoto: ilmessaggero.it

Il ritorno di Franco Battiato e Alice

Dopo 35 anni di amicizia, per celebrare il loro rapporto, gli anniversari della vittoria a Sanremo di Per Elisa e di uno degli album più iconici di Battiato La voce del padrone, il duo degli anni ’80 mai ufficialmente esistito, ma da sempre legato, ha annunciato la sua prima reunion.

Alice racconta:

“Ci siamo rincontrati per caso qualche anno fa alla Milanesiana. Poi è arrivata la collaborazione per il disco Weekend e l’invito a questo tour, che ho accolto con entusiasmo”.

Franco Battiato e Alice, creditphoto: notizieflash.it
Franco Battiato e Alice, creditphoto: notizieflash.it

Uno spettacolo fatto di musica e ricordi, che rinnova un’intesa artistica di due anime affini e di un legame rimasto solido e puro, per nulla scalfito dagli anni e dalle carriere parallele intraprese dai due artisti.

Qui di seguito vi lasciamo con un’interpretazione magistrale dei due cantanti sulle note di I treni di Tozeur:

Chiara Moccia

Seguici anche su

Facebook

Instagram

Twitter

Back to top button