E’ venerdì, è il giorno di nuove uscite discografiche, è il giorno di Fuori Ora.

Non è un venerdì come gli altri questo 18 ottobre. Oggi spicca tra tutti il ritorno del Maestro, Franco Battiato.
Ecco le nostre pagelle a caldo dopo il primo ascolto dei tanti lavori pubblicati a mezzanotte.

FRANCO BATTIATO – Torneremo Ancora
Voto: 9

Torneremo Ancora, arriva dopo mesi di notizie allarmanti sulla sua salute, dopo mesi di polemiche tra amici e famiglia, dopo il recente raduno dei fans preoccupati sotto la casa del Maestro. Torneremo Ancora arriva dopo tante parole. Inutili.
Il singolo, omonimo dell’album che molti hanno già definito “l’ultimo” di Battiato, è evocativo, è emozionante. Gli archi sembrano messi lì apposta a far vibrare la voce di Franco Battiato, una voce che sembra doversi spezzare da un momento all’altro. Nel testo il messaggio di uno dei credo più profondi del Maestro: “La vita non finisce, è come il sonno; la nascita è come il risveglio, finché non saremo liberi”.

WRONGONYOU – Milano Parla Piano
Voto: 7

È finalmente disponibile in cd, streaming e download “MILANO PARLA PIANO” (Carosello Records), il primo album in italiano di Wrongonyou.
Un lavoro di oltre un anno che ha portato Wrongonyou a scrivere i suoi primi pezzi in Italiano, da solo o collaborando con alcuni dei più affermati autori (A. Raina, Zibba tra gli altri) e produttori italiani (Dardust, Katoo, Antonio Filippelli, Fausto Cogliati) senza perdere la cifra stilistica della sua timbrica e del suo sound tipicamente americano e nordeuropeo. Un cambio lingua che non lo snatura, ma che anzi lo porta a un livello successivo, introducendo nella voce sonorità elettroniche su testi in italiano.
La sfida con la lingua madre nasce dal desiderio del cantautore di mettersi a nudo davanti al suo pubblico e comunicare le sue storie e le sue emozioni senza il filtro dell’inglese.

KETAMA126 – Kety (album)
Voto: 5

Il rapper romano svela oggi il suo quarto album, Kety e annuncia le date del suo instore tour. Un album pieno zeppo di collaborazioni (Fabri Fibra, Tedua, Massimo Pericolo, Generic Animal, Noyz Narcos, Speranza e Franco126) ma con un contenuto che non ci fa gridare al miracolo. Sono suoni che conosciamo già a memoria quelli di Kety.

GIUSY FERRERI – Momenti Perfetti
Voto: 5

Lasciata alle spalle la collaborazione estiva con Takagi&Ketra di Jambo, Giusy torna da sola e lo fa con il nuovo singolo: Momenti Perfetti.
Lo stile è inconfondibile ma purtroppo non c’è nulla di nuovo in questo pezzo. Giusy, ci hai regalato una chicca come Ti Porto A Cena Con Me un tempo. Sappiamo che puoi fare di meglio. Non vivere di sola estate, please. Grazie.

JAMES ARTHUR – Quite Miss Home
Voto: 6,5

Le scene quotidiane raccontate nel testo del nuovo singolo di James Arthur rappresentano 3/4 del voto: And I miss you telling me to leave my shoes at the door. ‘Cause you just swept the floor and the dirt drives you crazy. L’altro quarto lo fa la sua voce.
Musicalmente siamo davanti all’ennesima ballad costruita secondo la tradizione della ballad anglosassone che conosciamo tutti benissimo (Adele docet).

Buon fine settimana di musica nuova e d’autunno pieno a tutti. Dai che magari troviamo venti euro nella tasca del cappotto che indossiamo per la prima volta quest’anno!

© RIPRODUZIONE RISERVATA