Gossip e Tv

Franco Cordova, chi è l’ex e secondo marito di Simona Marchini: “Quattro aborti ci hanno distrutto”

Franco Cordova, ex calciatore, è stato il secondo marito di Simona Marchini. I due si sono sposati nel 1970: all’epoca Cordova era il capitano della Roma, mentre Alvaro Marchini – padre di Simona – era il presidente della squadra. “Mi ero innamorata di quest’uomo estraneo al mio mondo. Mi fece una corte lunga e serrata. Mi piaceva. Volevo dare una famiglia alla bambina e dunque ci sposammo. Siamo stati insieme per nove anni”, ha ricordato l’attrice a Repubblicando, parlando del suo rapporto con il calciatore. Cordova, nato nel 1944, fu ingaggiato dalla Roma nel 1967 e fu il capitano dal 1972 al 1976: “Cordova era un uomo curioso, consapevole che il mondo del calcio non poteva essere tutto. Si mise a studiare, si iscrisse ad architettura. Sentivo che la mia presenza lo stimolava. Ma a lungo andare si dimostrò un uomo possessivo”. Il matrimonio è finito nel 1980.

Franco Cordova, chi è l’ex e secondo marito di Simona Marchini

Simona Marchini ha avuto una storia d’amore con Franco Cordova, ex capitano della Roma. Il volto televisivo è tornato sui quattro figli persi, un dolore che ha incrinato il rapporto tra i due: «Ci tenevamo entrambi a questa cosa, ma purtroppo non è accaduto e si è creata una certa difficoltà tra di noi».

Durante il loro matrimonio Simona Marchini e Franco Cordova hanno cercato di allargare la famiglia e dare un fratello a Roberta, la figlia dell’attrice nata dal primo matrimonio con Roberto Paolopoli. Ma non ci sono riusciti, l’attrice non riusciva a portare a termine le gravidanze. “Ho perso quattro bambini, inspiegabilmente. Terribile, al quinto mese… Dura”, ha confessato l’attrice a Caterina Balivo, nel salotto di Vieni da Me su Rai 1. “È una ferita che non si rimargina. Ero già mamma, ma volevo che mia figlia avesse anche la famiglia, anche un fratello. Mi sono impegnata allo spasimo, ma purtroppo è andata così”, ha concluso amaramente Simona Marchini. La figlia Roberta è diventata psicologa e nel 2000 è diventata mamma di Gabriele.

Simona Marchini ha poi aggiunto: «Quattro aborti al quinto mese. Io mi sono risposata con l’entusiasmo giovanile perché volevo la famiglia per mia figlia. Mi sono dedicata completamente, volevo che mia figlia si sentisse mia figlia e che avesse un papà. E Ciccio Cordova è stato un bravo papà, aveva il pregio di questa affettività calorosa. Io avrei voluto altri figli»

Seguici su Google News

Back to top button