Cronaca

Frasi blasfeme e crocifissi rotti: denunce ai baby vandali

Un gruppo di minorenni si è introdotto in una scuola media di Novara, chiusa per il ponte del 25 aprile, e l’ha brutalmente vandalizzata. I danni riguardano principalmente alcuni crocifissi distrutti e i muri di alcune aule ora ricoperti di scritte sataniche e blasfeme.

Baby vandali: partono le denunce per le frasi blasfeme

I baby vandali, alcuni dei quali con meno 14 anni, hanno deciso di postare sui social media i video dei loro atti vandalici. La polizia è poi riuscita ad identificare i membri del gruppo i quali, per accertante le responsabilità, sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Torino. Per quanto riguarda invece i minori di 14 anni, chiaramente non imputabili, i genitori potrebbero essere comunque obbligati a risarcire il danno causato.

Ginevra Mattei

Adv

Related Articles

Back to top button