Cinema

Ryan Gosling e Chris Evans nel nuovo film Netflix dei fratelli Russo

Confermati i fratelli Russo, Joe e Anthony, alla regia di quello che si preannuncia il film Netflix originale dal budget più alto di sempre. Si parla di 200 milioni di dollari, parte dei quali andrà al cachet di due divi del momento: Ryan Gosling e Chris Evans. The Grey Man, questo il titolo, è stato presentato come il primo capitolo di una possibile saga che vedrà scontrarsi una ex-spia (Gosling) e un agente CIA incaricato di dargli la caccia (Evans).

Il film è adattato dall’omonima serie di romanzi di Mark Greaney, da cui Netflix spera di creare un nuovo “James Bond”. Considerando che i romanzi sono al momento dieci, e ne arriveranno altri, il materiale non mancherà di certo. L’intento è quello di creare un vero e proprio universo cinematografico, come quello Marvel, a cui i fratelli Russo sono già avvezzi.

Anthony e Joe Russo - photo credit: web
Anthony e Joe Russo – photo credit: web

Una nuova saga dei fratelli Russo per Netflix

Joe e Anthony Russo hanno infatti diretto Chris Evans nel ruolo di Capitan America, sia in Captain America: The Winter Soldier (2014) sia in Captain America: Civil War (2016). Sono anche i registi di altri due film del MCU, Avengers: Infinity War (2018) e Avengers: Endgame (2019). Inoltre la recente distribuzione della serie Community (il loro lavoro più celebre, oltre la Marvel) su Netflix aveva già aperto le porte a un nuovo tipo di collaborazione con la piattaforma streaming.

The Gray Man ancora è in fase di pre-produzione e le riprese probabilmente inizieranno solo nel 2021, ma già si preannuncia un grande progetto.

Articolo di Valeria Verbaro

Seguici su MMI e Facebook

Back to top button