Non era iniziata nel migliore dei modi la ripartenza post Covid del Frosinone. La squadra di Alessandro Nesta, prima dell’ultima partita con lo Spezia, aveva raccolto solo un punto in tre incontri. Di conseguenza la sfida con la compagine di Italiano diventava fondamentale per la stagione dei ciociari. E’ arrivata una vittoria di importanza capitale, colta nel finale con la rete di Paganini, il quale ha fissato il risultato sul definitivo 2-1 per i suoi. Torna a sorridere Alessandro Nesta, a cui mancava il successo dal mese di Febbraio.

Tre punti d’oro per Nesta

La vittoria con lo Spezia, squadra in lotta per la Serie A, rappresenta per gli uomini di Nesta un chiaro rilancio in vista della fase finale della stagione. I ciociari hanno conquistato tre punti pesanti, frutto di un approccio alla partita determinato e rappresentativo dell’importanza dell’incontro. Il ritorno alla vittoria può rappresentare una svolta per tutto l’ambiente, vista sia la forza dell’avversario sia la situazione di classifica che ora torna positiva. La realizzazione che è valsa i tre punti è arrivata nemmeno dieci minuti dopo un cambio effettuato da Alessandro Nesta: fuori Novakovich, dentro Paganini. Proprio quest’ultimo, al minuto numero 85, si è fatto trovare pronto sul preciso cross dalla destra di Salvi. Inzuccata vincente e rete del 2-1, che permette ai ciociari di rilanciare le proprie ambizioni in ottica secondo posto.

La situazione di classifica del Frosinone

Il successo del Benito Stirpe proietta il Frosinone al quinto posto in classifica. Gli uomini di Nesta scavalcano lo Spezia e si trovano a 51 punti, meno uno dalla coppia Cittadella-Pordenone. Per quanto riguarda il secondo posto, occupato attualmente dal Crotone, il ritardo dei ciociari è di quattro lunghezze. Alle spalle del Frosinone, rimangono in lotta per entrare nelle prime otto diverse squadre, con la formazione laziale a più 5 sul Pisa, la compagine che ad oggi sarebbe la prima esclusa in ottica playoff.

Nesta Frosinone Serie B
Getty Images- Alessandro Nesta, allenatore del Frosinone.

Prossimi impegni

Archiviato il fondamentale successo con lo Spezia è già tempo di proiettarsi al prossimo turno di campionato. La 33° giornata vedrà il Frosinone impegnato al Castellani di Empoli, in una sfida con una squadra in lotta per i playoff. La squadra di Marino si trova infatti a un solo punto dall’ottava piazza e sarà determinata ad ottenere punti per continuare la propria rincorsa. D’altro canto il Frosinone di Nesta non può permettersi altri stop. L’obiettivo sarà dare seguito al successo con lo Spezia per mettere al sicuro la partecipazione ai playoff, ma senza abbandonare l’obiettivo secondo posto. Dopo l’Empoli arriverà la partita casalinga con la Juve Stabia, sfida che porterà tematiche diverse visto che i campani sono in piena corsa salvezza.

Seguici su Facebook!

© RIPRODUZIONE RISERVATA