MovieNerd

Fullmetal Alchemist: annunciati da Netflix i film live action

Netflix ha appena pubblicato il trailer dei due film dell’adattamento live action che concluderanno la saga del manga di Fullmetal Alchemist: l’arrivo è previsto tra agosto e settembre 2022. Dopo il live action del 2017, arrivato in Italia nel 2018, si concluderà con due film la saga dei fratelli Elric. Il canale Youtube di Netflix Asia ha pubblicato i trailer dei film, in giapponese ma con i sottotitoli in inglese. Il primo film, “La vendetta di Scar”, sarà pubblicato il 20 agosto, mentre il seguito, “Alchimia Finale”, il 24 settembre. Non sono però state annunciate le date d’arrivo per il nostro Paese, dal momento che Netflix ha soltanto disposto un placeholder per i due titoli, di cui si presentano però i titoli: insomma, arriveranno, ma non si sa esattamente quando.

La Vendetta di Scar e Alchimia Finale: i titoli conclusivi degli adattamenti live action di Netflix di Fullmetal Alchimist: quando arriveranno in Italia?

Alphonse Elric in un frame del film live action del 2017

Le due parti del sequel dell’adattamento sono già uscite nei cinema giapponesi: la prima il 20 maggio e la seconda il 24 giugno. In Italia, come per il resto del mondo, si dovrà ancora aspettare un po’: esattamente, il 20 agosto e il 24 settembre. Con questi due film si concluderà la saga di Edward e Alphonse Elric, alchimisti in cerca della pietra filosofale, protagonisti del manga di grande successo di cui è autore Hiromu Arakawa. Già dal 2017, anno di produzione del primo live action, si parlava del seguito, ma da allora non si era più saputo niente. Nemmeno un’indiscrezione era trapelata, fino ad oggi, con la presentazione ufficiale del trailer.

Gli adattamenti seguiranno la trama originale del manga, benché semplificata per far fronte al limitato tempo cinematografico. I due fratelli alchimisti dovranno quindi scontrarsi con gli Homunculus, razza antropomorfa molto potente e dagli oscuri disegni, e con Scar, sopravvissuto della guerra di Ishbar in cerca di vendetta. Il manga ha già avuto ben due adattamenti anime: Fullmetal Alchemist e Fullmetal Alchemist: Brotherhood, di grandissimo successo. Resta da vedere se Netflix, che ha cancellato dopo una sola stagione l’adattamento seriale live action di Cowboy Bebop, riuscirà ad ottenere il successo sperato dopo il flop passato.

Alberto Alessi

Seguici su Google News

Adv

Related Articles

Back to top button