Halloween: 5 fumetti da leggere

Halloween è la notte Horror per eccellenza, la notte in cui tutto può accadere. Ci si diverte con gli amici festeggiando in maschera o perché no, facendo dolcetto o scherzetto. Per me invece negli ultimi 12 anni, ha sempre assunto un significato speciale ovvero Lucca Comics and Games… Ma si sa, quest’anno un po’ tutto è saltato e si dovrà festeggiare in maniera più sobria. Quale maniera migliore può esserci se non quella di rifugiarsi nella lettura di un buon fumetto?

Per semplificarvi la scelta, ho creato un lista con 5 tra i fumetti Horror che più mi hanno colpito nell’ultimo periodo. Tenendo sempre presente che il genere Horror, secondo me si adatta meglio ad altri media, come cinema o serie tv, dove l’aspetto “sorpresa” è sicuramente più riuscito. Ma, come diceva Alfred Hitchcock, la suspense è decisamente meglio. In questi volumi di cui vi andrò a parlare c’è tanta suspense, un pò di sorpresa, zombie, vampiri ed un mostro verde! Quindi pronti per “ Halloween: 5 fumetti da leggere ”

5. Vampire State Building di Ange-Renault e Charlie Adlard

halloween

Iniziamo con un classico e cosa c’è di più classico di una bella storia di vampiri? Questi non sbrilluccicano però, anzi sono più aggressivi e assetati di sangue che mai. Vampire State Building edito da Saldapress è uno dei volumi letti quest’anno che più mi ha stupito. Come si intuisce dal titolo, l’Empire State Building è l’edifico dove si svolge la storia, più precisamente dove il Dio vampiro U’tlun’ta è stato murato vivo sin dal momento della sua costruzione. Toccherà a Terry Fisher ed i suoi amici evitare che il dio vampiro risvegliatosi, torni in forze e raduni un esercito di seguaci per invadere New York. La trama è un giusto mix tra horror e action, che vi rapirà durante la lettura e che grazie anche hai disegni di Charlie Adlard (per l’occasione a colori), scorrerà fluida verso la fine.

4. Fragments of Horror di Junji Ito

Fragments of Horror

Impossibile non consigliarvi un’opera del maestro Junji Ito, che negli anni si è dimostrato un vero e proprio gigante del fumetto Horror Giapponese. Fragments of Horror è una raccolta di 8 short stories, edita in Italia da Star Comics all’interno della collana Umami. Iniziando la lettura, verremo catapultati in storie con case stregate, entità malvagie e creatura ultraterrene. Il tutto condito con lo stile di disegno del maestro che rende la lettura più grottesca ed inquietante. Un fumetto imperdibile per Halloween. 

3. DCEASED di Tom Taylor e Trevor Hairsine

halloween: Dceased

Per la notte di Halloween è d’obbligo consigliare almeno una storia a tema zombi e per non essere scontato(qualcuno ha detto The Walking Dead??), la mia scelta ricade su DCEASED l’evento zombi di casa DC. Che decide di zombizzare il suo universo in maniera differente rispetto al solito e lo fa utilizando un tecno-virus creato grazie all’equazione dell’anti-vita, che tramite i dispositivi elettronici, contagia le persone trasformandole in assassini senza cervello. Il team creativo è particolarmente ispirato e riesce a raccontare una storia che intrattiene e tiene incollati fino alla fine. Edito in Italia da Panini DC, sicuramente è una delle storie con tematiche zombi da leggere! 

2. L’immortale Hulk di Al Ewin e Joe Bennet

Hulk

Non c’è nulla che spaventi più di un Hulk immortale. Se il fragile Banner può morire, il gigante di giada invece no. Sono queste le premesse di Al Ewing per il suo Hulk. Un Hulk più spaventoso che mai, mostruoso e al limite del crudele. Viene rappresentato in maniera incredibile dai disegni di Joe Bennet. La storia toccherà tinte Horror, grazie proprio a questa caratterizzazione cosi forte dell’alter ego di Banner, che si ritroverà in una lotta psicologica tra l’uomo e la bestia, mentre è impegnato ad indagare su dei misteriosi omicidi e incontrare vecchie conoscenze. 

1. Gideon Falls di Jeff Lemire e Andrea Sorrentino

Gideon Falls

Gideon Falls, edita in Italia da Bao Pubblishing è un vero capolavoro. Sicuramente il fumetto che più si avvicina all’effetto “sorpresa” di cui parlavo prima. Le tavole disegnate dal bravissimo Andrea Sorrentino, trasmettono quel senso di paura ed inquietudine che raramente si riesce a vedere nei fumetti. La storia che riesce ad imbastire Jeff Lemire, che adoro alla follia, ti rimane in testa per giorni, non riesci a scrollarti di dosso quella sensazione di opprimente desolazione, che aleggia intorno al fienile nero con la sua spaventosa leggenda, che lo vede portare con se morte e follia ogni qualvolta si manifesta nell’arco dei vari periodi storici. Tutto questo si intreccerà con le vite di Norton e Padre Fred i protagonisti della storia, che si troveranno catapultati in una situazione più grande di loro e dovranno capire quali segreti nasconda lo spaventoso ed enigmatico fienile. Un fumetto semplicemente imperdibile!

Seguiteci su Facebook e Instagram!

Giacomo Variante(Mino860)

© RIPRODUZIONE RISERVATA