Gossip e TV

”Fuori dal Coro”, al centro della puntata le polemiche sull’uso Green Pass

Adv

Nuova puntata di Fuori dal Coro, il programma di condotto da Mario Giordano. Nel corso della puntata del 14 settembre tantissimi argomenti; dalle contraddizioni e le polemiche sull’uso del Green Pass e dei tamponi, agli ultimi aggiornamenti sulle occupazioni di case private.

Fuori dal Coro, anticipazioni: dalle polemiche sull’uso alle occupazioni delle case private

Martedì 14 settembre, in prima serata su Retequattro, nuovo appuntamento con “Fuori dal coro”, condotto da Mario Giordano; questa settimana un ampio approfondimento sull’uso del green pass e dei tamponi. Mentre nei prossimi giorni il Cdm potrebbe approvare un decreto che istituisce l’obbligo del certificato verde anche per i dipendenti pubblici, il personale dei ristoranti, dei trasporti e del mondo dello spettacolo, le contraddizioni e le polemiche non cessano di essere all’ordine del giorno, in particolare rispetto alla scelta di non rendere i tamponi gratuiti. Attraverso una serie di inchieste si tornerà poi a parlare dello stallo dell’Italia rispetto alle terapie precoci e domiciliari; all’utilizzo di cure farmaceutiche che possono avere eccellenti risultati contro la malattia da Covid19, già utilizzate in diversi Paesi del mondo come validi alleati nella lotta alla pandemia. E ancora, gli aggiornamenti sui casi di occupazioni abusive di abitazioni private.

Infine, non mancherà un ampio spazio dedicato ai casi di minori sottratti ingiustamente alle famiglie. In seguito,  un’inchiesta sul mercato nero dei bambini, dove è possibile illegalmente “scegliere su misura” donatori e madre surrogata per avere un figlio dietro il pagamento di ingenti somme di denaro.  Un tema attuale in seguito alle polemiche nate dopo la diffusione a Milano di alcuni volantini che annunciavano, per maggio 2022, la Fiera del bebè; un salone sulla procreazione assistita che propone anche pratiche non ammesse dalla legge italiana come la maternità surrogata e l’utero in affitto.

Seguici su FacebookInstagram e Metrò

Adv
Adv

Stella Grillo

Io sono ancora di quelli che credono, con Croce, che di un autore contano solo le opere. (Quando contano, naturalmente.) Perciò dati biografici non ne do, o li do falsi, o comunque cerco sempre di cambiarli da una volta all'altra. Mi chieda pure quello che vuol sapere e glielo dirò. Ma non le dirò mai la verità, di questo può star sicura. Italo Calvino
Adv
Back to top button