Calcio

Gambia-Mali, Coppa d’Africa: probabili formazioni e diretta tv

Adv
Adv

Riparte tra mille controversie il Girone F di Coppa d’Africa 2022. Gambia-Mali vede affrontarsi le due squadre a punteggio pieno nel gruppo, ma non senza qualche polemica. Tutto ha avuto inizio con la gara tra Tunisia e Mali, piena di colpi di scena. Partita bloccata e vantaggio Mali su rigore al 48′. Al 77′ la Tunisia ha la possibilità di pareggiare, sempre su rigore, ma Khazri sbaglia dagli 11 metri. Da lì in poi è solo show, od incubo, arbitrale. L’arbitro fischia la fine prima all’85’, poco dopo il cooling break. Quando si accorge dell’errore, fa riprendere la partita, espelle un giocatore maliano e fischia la fine senza concedere recupero. A scatenare le polemiche è stato, anche, il fatto che lo stesso arbitro fu fermato nel 2018 per corruzione. Gambia-Mali è quindi una partita che avrà tutti gli occhi addosso, con calcio d’inizio alle 14.00 al “Limbe Stadium”.

Il momento delle due squadre

Il Gambia viene da una fortunosa vittoria sulla Mauritania, partita vinta grazie al cinismo sotto porta. Gol segnato al primo tiro pericoloso e difesa ad oltranza per più di 70 minuti. A fine gara il possesso palla segnerà 40% per il Gambia e solo 8 tiri, di cui 3 nello specchio, a fronte dei 20 della Mauritania. Un canovaccio tattico che difficilmente sarà ripetibile a lungo, soprattutto non nelle gare più bloccate. Vincere significherebbe passare il turno con una partita d’anticipo ed è una chance che non possono farsi scappare.

Il Mali, nonostante le polemiche, viene da una striscia di 7 risultati utili consecutivi e non perde dal 15 giugno, proprio contro la Tunisia, avversaria nella partita scandalo. Il Mali, inoltre, deve migliorare sotto porta avendo, nella scorsa partita, messo a segno un solo tiro nello specchio in poco meno di 90 minuti. Ora, la partita col Gambia dà la possibilità di andare avanti nel torneo e mettere da parte il resto.

Le probabili formazioni di Gambia-Mali

GAMBIA (4-4-2): Jobe; Touray, Gomez, Colley, Modou; Colley, Marreh, Adams, Barrow; Jallow, Ceesay.

MALI (4-2-3-1): Mounkoro; Traore, Sacko, Kouyate, Haidara; Samassekou, Haidara; Traore, Traore, Djenepo; Kone.

Dove vedere Gambia-Mali

La gara di Coppa d’AfricaGambia-Mali, valida per la seconda giornata del Gruppo F, sarà trasmessa in diretta streaming esclusiva per gli abbonati di Discovery +, come tutte le altre sfide della competizione continentale: l’abbonamento alla piattaforma è disponibile al prezzo di 3,99 al mese o 7,99 al mese con Eurosport Player. La partita non sarà visibile né in diretta tv in chiaro su Rai Mediaset né su Sky o DAZN.

Matteo Castro

Articolo precedente

(Credit foto – Pagina Facebook GOAL)

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button