Gara ePrix Berlino 2020 Round 4, vince Vergne, da Costa campione!

Foto dell'autore

Di Redazione Metropolitan

Vince Vergne che completa la quarta gara dell’ePrix di Berlino 2020 di buon livello con il compagno da Costa che vince il titolo. DS Techeetah vince il titolo team

Gara ePrix Berlino 2020 – Partenza e prima parte di gara

Dalla prima fila le due DS Techeetah con Vergne in pole. In seconda fila Rowland e Buemi seguiti da De Vries e Felipe Massa. Partenza abbastanza pulita con la Safety Car che è costretta ad entrare in pista da subito a causa del clamoroso incidente di Guenther che rischia di decollare dopo aver tamponato la NIO333 di Abt. Ripartenza della safety car quasi immediata con Lynn che è riuscito a superare Felipe Massa per la sesta posizione. Tantissime battaglie in pista con Evans che prova un attacco ai danni di Rast, senza successo.

Rene Rast è il primo a prendere l’attack mode perdendo la posizione proprio su Evans, ma il tedesco riesce a ripassare subito. Sims e Mortara iniziano a dare spettacolo mentre dai box segnalano ai piloti “pioggia lieve” sul circuito. Grandissima gara di Lynn per ora che sopravanza anche Nyck De Vries e si porta in 5° posizione. I primi 2 prendono l’attack mode ma da Costa è bloccato dietro a Rowland che quindi lo passa di strategia. Buemi nel frattempo passa De Vries mentre le 2 audi battagliano senza ordini di scuderia.

Gara ePrix Berlino 2020
Max Guenther – Photo Credit: BMW Motorsport

Da Costa passa Rowland e si riporta in seconda posizione e attacca addirittura la prima posizione di Vergne! Il portoghese si porta quindi al comando con Vergne, Rowland, Buemi e De Vries a 25 minuti dal termine. La classifica attuale consegnerebbe il campionato a da Costa e il costruttori alla DS Techeetah. Qui il sorpasso di da Costa:

Gara ePrix Berlino 2020 – Il finale di gara

Nel frattempo la pioggia sembra sempre rimanere sulla pista senza però influenzare le prestazioni delle vetture. Le due Nissan vanno in Attack Mode e cercano di ricucire il gap con il duo di testa. A 15 dal termine vanno in attack mode anche da Costa e Vergne e le Nissan sonon incollate, con De Vries in mezzo proprio alle due vetture giapponesi. Gara che per ora non ha regalato grandi emozioni ma i primi 2 sono incollati con Vergne che proverà sicuramente il sorpasso. E infatti arriva: il francese riconquista la prima posizione! Le Nissan ora sono davvero vicine e sembrano voler attaccare il leader del campionato.

Gara ePrix Berlino 2020
Antonio Felix da Costa è campione! – Photo Credit: FIA Formula E

Buemi passa Rowland e ora prova l’attacco su da Costa nelle battute finali! Ma non basta e Vergne conquista la vittoria, seguito da Antonio Felix da Costa che porta a casa il titolo piloti e il costruttori alla DS Techeetah. Terza posizione per Buemi poi De Vries, Rowland, Di Grassi, Evans, Lotterer, Lynn e Massa a completare la top10!

SEGUICI SU: