Calcio

Giampaolo e Di Francesco, clamoroso ritorno in Serie A?

Un ritorno al passato per la Sampdoria di Massimo Ferrero? La stagione sfortunata della “Doria” ha intaccato l’umore di tutto l’ambiente. La cura Claudio Ranieri non è servita granché a risollevare le sorti della stagione ed il numero uno dei genovesi starebbe pensando a due ex che non vedono loro di rimettersi in gioco in Serie A: parliamo di Marco Giampaolo, ex Milan, ed Eusebio Di Francesco, esonerato proprio dai blucerchiati.

Giampaolo torna alla Sampdoria? Attenzione alle sirene turche

La Sampdoria, nell’ultimo decennio, non è stata una società particolarmente fortunata con le proprie panchine. Di Carlo, Cavasin, Atzori, Iachini, Ferrara, Rossi, Mihajlovic, Zenga, Montella, Giampaolo, Di Francesco, Ranieri. Dopo la storica qualificazione ai preliminari di Champions League ad opera di Gigi Del Neri, infatti, solo la scorsa stagione si è tornati a respirare l’aria di ambizioni europee. Ma il destino ha voluto che non si credesse nel progetto con Marco Giampaolo, che poi è andato a trovare (s)fortuna al Milan.

Ora, le porte di un’altra big potrebbero nuovamente riaprirsi davanti al maestro. E’ di ieri, infatti, la notizia che il Fenerbahce vorrebbe affidargliene la panchina. Il club turco avrebbe, così, a disposizione un’idea di gioco ben precisa e divertente e un tecnico in grado di saper valorizzare i giovani. Secondo quanto riporta tuttomercatoweb, la compagine di Istanbul starebbe seriamente pensando all’ex milanista.

Il Fenerbahce attualmente naviga a metà classifica, ben lontano da acque internazionali: molto realisticamente, sarebbe velleitaria la qualificazione quantomeno ai preliminari di Europa League. Non il massimo per una compagine che può vantare in rosa la presenza di calciatori quali Luiz Gustavo, Mauricio Isla, Jailson, Emre Belozoglu e Miha Zajc.

L’alternativa si chiama Di Francesco

Secondo la fonte Sabah Spor, tra i vari indiziati alla panchina lasciata in eredità da Ersun Yanal, ci sarebbe un altro ex dei blucerchiati: il neo-svincolato Eusebio Di Francesco, altro tecnico dalle indubbie capacità di gioco e crescita. Passano gli anni, ma il fascino dei tecnici nostrani rimane tale.

Back to top button