Come un fulmine ciel sereno arriva la clamorosa notizia dell’imminente separazione tra coach Gianmarco Pozzecco e la Dinamo Sassari.

Gianmarco Pozzecco lascia la Dinamo

Gianmarco Pozzecco. Photo by BasketMarche

A riportare la clamorosa notizia è La Gazzetta dello Sport, la quale scrive che Gianmarco Pozzecco non è più l’allenatore della Dinamo Sassari. Il coach e il club si separano, nonostante il contratto stipulato valevole fino al 2022.

“In questi giorni stiamo valutando se i presupposti che ci siamo dati a febbraio 2019 sono ancora tutti validi per poter proseguire il nostro rapporto professionale, consolidato da una vera amicizia che ci lega.

Queste le parole rilasciate dal presidente del Banco di Sardegna Sassari Stefano Sardara, ma la separazione sembra ormai cosa fatta.

Il rapporto tra Il Poz e la Dinamo si sarebbe incrinato solo negli ultimissimi tempi, a causa delle strategie di mercato adottate dal club sardo. In primis la probabilissima partenza di Dwayne Evans verso altri lidi, e in seconda battuta l’accordo con Vasa Pusica, praticamente fatto e annunciato dallo stesso Pozzecco, ma poi saltato.

Con Sassari Gianmarco Pozzecco aveva raggiungo la finale scudetto durante la scorsa stagione (persa con la Reyer Venezia), e inoltre aveva conquistato la vittoria nella FIBA Europe Cup. I nomi che iniziano a circolare con più insistenza per il post Pozzecco sono quelli di Luca Banchi e Jasmin Repesa.

Seguici su:

Facebook

Twitter

Metropolitan Basket

© RIPRODUZIONE RISERVATA