Arte e Intrattenimento

Giornata nazionale del tip tap, ecco perché si festeggia

Nel nuovo appuntamento con Passi di danza, celebriamo oggi la Giornata nazionale del tip tap, nata negli Stati Uniti nel 1989 per volere del Congresso. E per celebrare, inoltre, la nascita di un grande ballerino: Bill Robinson.

Il nome tip tap è utilizzato, in italiano, per definire la tap dance. È un tipo di danza affiliata alla International Dance Organization, che gioca tutto sullo strumento principale del ballerino: le scarpe. Infatti sono famosissime le scarpe da tip tap, dotate di un rivestimento in alluminio, specifico per enfatizzare il suono dei movimenti. Questo tipo di danza deriva dalle percussioni africane, insieme a tecniche europee, in particolare irlandesi, tipo il clog. Ha avuto un grande successo soprattutto tra il 1900 e il 1955, soprattutto quando era il principale tipo di danza a Broadway. Con l’evoluzione, nel corso degli anni, si raggiunse la tecnica attualmente conosciuta. Un grande pioniere di questo genere fu Fred Astaire.

Bill Robinson - PhotoCredit © britannica.com
Bill Robinson – PhotoCredit © britannica.com

Un grande ballerino di tip tap: Bill Robinson

Bill “Bojangles” Robinson è sicuramente una figura di riferimento per questo stile. Grazie a lui infatti si celebra la Giornata Nazionale del tip tap, in occasione del suo anniversario di nascita, il 25 maggio. Nato appunto, il 25 maggio 1878, si trasferisce a sette anni dalla nonna con il fratello, poiché orfani. Lì, per guadagnare qualche spicciolo, lavora come lustra scarpe davanti al teatro dove lavora George Primrose, andando contro la nonna, che riteneva la danza uno strumento del diavolo. Bill conosce poi Lemuel Toy, con il quale riesce ad essere assunto in The South Before the War (1891). Proprio a quel tempo, Robinson comincia a notare come ognuno dei migliori ballerini ha un suo proprio stile. Decide così di cercare il suo.

Bill scala velocemente la vetta del successo, cominciando a lavorare a New York e a Broadway, e brevetta quella che sarà per sempre la sua firma: la Stair Dance. Racconta che, nel 1918, dopo aver visto tra il pubblico del Palace Theatre alcuni suoi amici, per salutarli scende dal palco danzando sulle scale. Altra volte invece racconta che l’idea gli è venuta in sogno, immaginando di essere in Inghilterra al cospetto della famiglia reale: nel sogno Bojangles si trova in fondo a una scalinata e raggiunge il luogo dell’investitura ballando.

Famosa è anche l’accoppiata con Shirley Temple, che li rese la prima coppia interrazziale del teatro americano. Infatti, nel 1934Bill Robinson recita con lei in The Little Colonel, una delle produzioni che l’ha reso più famoso. A sei anni Shirley Temple, invece, forte di una serie di film in cui ha precedentemente recitato, è già famosa. Continua a recitare e ballare a Broadway, e morirà nel 1949 a New York. Da lì, il tip tap comincia il suo declino, non avendo più figure di riferimento a cui ispirarsi. In ogni caso, il prezioso contributo di Bill Robinson ha reso possibile celebrare, anche se negli USA, la Giornata Nazionale del tip tap.

Marianna Soru

Seguici su
Instagram
Facebook
Metrò

Metropolitan Magazine n.2 – Maggio

Adv
Adv
Adv
Back to top button