Sport

Giro di Romandia 2022, oggi si chiude: Rohan Dennis è il leader

Giro di Romandia 2022 al suo ultimo atto. La cronometro odierna deciderà il vincitore di questa edizione del tour elvetico. Dennis Rohan guida la classifica generale, Ethan Hayter quella a punti, mentre quella a squadre vede in testa la francese Groupama-FDJ.

Analisi della 5a e ultima tappa del Giro di Romandia

La 5a e ultima tappa del Giro di Romandia 2022, è una cronometro dalla lunghezza di 15 chilometri, con la partenza ad Angle e l’arrivo a Villars. L’avvio è piuttosto pianeggiante, senza ostacoli per i corridori, ma il difficile viene dopo il 5° chilometro. Da qui e fino all’arrivo, infatti, la strada prende a salire e la sua pendenza che arriva fino all’8%, finisce per rendere le sorti dei cronometristi puri piuttosto incerte. Qualche tornante dovrà essere affrontato a circa 7 chilometri dalla fine.

(Photo credits: toruderomandie.ch)
(Photo credits: toruderomandie.ch)

La situazione in classifica dopo la 4a tappa: il leader è Rohan Dennis

Classifica generale: conduce Rohan Dennis (Jumbo-Visma), con il tempo di 17h 27′ 01”. Distanziato di 15” ieri è salito lo spagnolo Juan Ayuso (UAE Team Emirates), distanziato di 15”, mentre la terzo posto si trova Aleksandr Vlasov (BORA – hansgrohe) a 18”.

Classifica a punti: primo posto per Ethan Hayter (INEOS Grenadiers) con 110 punti, al quale fa seguito l’australiano Rohan Dennis (Jumbo-Visma) con 81. Al terzo posto, invece, c’è Aleksandr Vlasov (BORA – Hansgohe) con 66.

Classifica montagna: guida l’austriaco Toms Skujins (Trek – Segafredo) con 49 punti, seguito in seconda posizione dal britannico James Knox (Quick-Step Alpha Vinyl Team) con 34 punti. In terza posizione, invece, c’è l’austriaco Krists Neilands (Israel – Premier Tech) con 20 punti.

Classifica giovani: la tappa di ieri ha portato in prima posizione Juan Ayuso (UAE Team Emirates) con il tempo di 17h 27′ 16”. Distanzitao di 15” cè l’australiano Luke Plapp (INEOS Grenadiers), seguito dal colombiano Einer Augusto Rubio (Movistar Team).

Classifica squadre: il gradino del podio più alto è del team francese Groupama – FDJ, il secondo invece dalla squadra olandese Jumbo – Visma, mentre in terza piazza si posiziona la spagnola Movistar Team.

Dove vedere in TV il Giro di Romandia

Le corse saranno trasmesse in diretta su Eurosport, mentre sembra esclusa la possibilità di vedere in chiaro in Italia la competizione. In streaming, inoltre, il Giro di Romandia potrà essere seguito su Eurosport Player, Discovery+, GCN e Sky Go.

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

(Photo credit: Tour de Romandie)

Link foto: https://www.facebook.com/photo?fbid=356102559888712&set=pcb.356028296562805

Adriano Fiorini

"Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla." (cit. Pierre De Coubertin). C'è allora qualcosa di più divertente da raccontare?
Back to top button