Gossip e Tv

Giulio Berruti ammette in diretta di amare Maria Elena Boschi

In queste settimane di inizio estate si rincorrevano le voci gossip della relazione tra l’attore romano 35 enne, Giulio Berruti e l’ex Ministra alle Riforme Istituzionali, Maria Elena Boschi. Oggi in diretta televisiva, su RaiUno, è arrivata la tanto attesa conferma da parte del diretto interessato. Il tutto è avvenuto nello studi televisivi della trasmissione mattutina,”C’è tempo per…“, in onda questa estate, condotta dalla inedita coppia: Anna Falchi e Beppe Convertini.

L’amore tra Giulio Berruti e Maria Elena Boschi

Dopo le foto pubblicate dal settimanale “Chi”che mostravano il fatidico bacio della neo coppia, oggi è arrivata l’ufficialità di questa chiacchieratissima storia d’amore. Si, Giulio Berruti si è confessato ed ha ammesso di amare l’esponente di Italia Viva: Maria Elena Boschi, 39 anni. Durante le scorse settimane vari erano stati gli avvistamenti dei due innamorati, affiatatissimi durante una cena a lume di candela, poi “pizziacati” a Villa Borghese insieme ai genitori di Maria Elena.

Giulio Berruti ph. credit: Web
Giulio Berruti ph. credit: Web

La domanda rivelatrice

Si adesso finalmente la nota neocoppia non deve più nascondersi, né tantomeno negare il proprio amore, ma può davvero mostrare alla luce del sole i rispettivi sentimenti. Se già dalle foto che erano impazzate sui giornali era evidente l’affiatamento dei due fidanzati, oggi di fronte alla secca domanda del conduttore di RaiUno, Beppe Convertini, Giulio Berruti ha rivelato:


«Sei innamorato?» «Sì, siamo una bellissima coppia! E’ inutile negarlo visto che ci sono anche delle foto, ma non dico nulla di più”

Una risposta senza mezzi termini, che ha reso entusiasti i due conduttori che hanno applaudito alla notizia inaspettata. Noi possiamo solo confermare che la coppia formata dal protagonista di “Squadra Antimafia – il ritorno del boss” e la Boschi sia bellissima. Oggi poi, la trasparenza e la verità hanno preceduto la riservatezza continua da parte dei due diretti interessati!

Seguici su:

Facebook

Instagram

Twitter

Back to top button