Gossip e TV

Gli alunni de “Il Collegio 5”, chi sono: TikTok e Instagram

Adv
Adv

Tra le novità di quest’anno de “Il Collegio 5” la nuova location del convitto “Regina Margherita” di Anagni e il ritorno di Giancarlo Magalli come voce narrante del programma, che riprende il suo posto dopo essere stato sostituito nella quarta stagione da Simona Ventura. Oltre che sui nuovi professori de Il Collegio, l’attenzione del pubblico sarà tutta rivolta ai protagonisti del programma, 21 ragazzi che quest’anno si trovano catapultati nel 1992. Come nella scorsa edizione, una delle chiavi del successo del programma è anche la multimedialità de Il Collegio, che oltre alla televisione trova spazio su Instagram e Tik Tok, dove i ragazzi del programma si raccontano e comunicano attraverso i loro popolarissimi profili. Ecco chi sono i protagonisti de Il Collegio 5 e come sono “rintracciabili” sui social.

Gli alunni de “Il Collegio 5”

Alessandro Andreini

Alessandro “il catechista” ha un forte e divertente accento romagnolo. A San Giovanni in Marignano, il suo piccolo e amato paese, è un punto di riferimento perché anima la parrocchia, canta nel coro della chiesa e fa volontariato in sei diverse associazioni. Porta al collo un crocefisso che gli è stato regalato dalle suore di un seminario che ha frequentato per una settimana. Sente sempre il Signore al suo fianco “a volte sento un brivido e dico…. ecco mi sta dicendo qualcosa”. E’ orgogliosamente diverso dai coetanei, ama Andriano Celentano e non la trap. Instagram: @mr_magnesio

Linda Bertollo

Linda, nickname “maschiaccio”, ha un carattere fuori dagli schemi, risponde sempre e deve avere l’ultima parola su tutto. Frequenta corsi di danza e teatro ma è un maschiaccio; E’ molto sicura di sé e tende a puntualizzare. Ride tantissimo e parla come la «Littizzetto»; non ama molto la scuola. Instagram: @linda.bertollo Tik Tok: @lillybert0

Sofia Cerio

Facile capire perché Sofia venga chiamata l’internazionale. Vive a Strasburgo, in Francia, dove frequenta una scuola europea. Parla 4 lingue. Ha ottimi voti ed è una ragazza molto determinata. Ha tutta l’aria della “ragazza precisina e perfetta”. Instagram: @sofia_cerioSegui Tik Tok: @sofia_cerio

Maria Teresa Cristini

Maria Teresa ha lo guardo intenso e profondo. Chiamata da tutti “Esa”, si sente smarrita e recentemente si è rasata i capelli e si è liberata, dimostrando a se stessa di essersi liberata da ogni forma di ansia relativa all’aspetto. Tra gli obiettivi della sua partecipazione al Collegio c’è proprio quello di trovare se stessa e capire quale sia la sua strada.

Marco Crivellini

L’irriducibile, questo è il soprannome che Marco si è scelto, o che gli hanno scelto. Accento marcato, è stato anche eletto «leader negativo» dalla classe. E’ descritto come un ribelle dai suoi genitori, ma tra le sue speranze nel partecipare al Collegio c’è proprio quella di cambiare rotta. “Sempre se me pijano”, dice. Instagram: @marcocrivellini Tik Tok: @marco_crivellini

Bonard Dago

“Bonny” – così lo chiamano i suoi compagni di squadra quando gioca a calcio – è un ragazzone buono, tenero e buffo. Nato in Italia da padre ivoriano e madre nigeriana, è stato scherzosamente soprannominato Balotelli al Collegio e non solo perché gioca a calcio nella Zero Branco FBC (categoria allievi regionali). Di indole casinista, ma mosso da sani principi, sogna una storia d’amore “vera” e vorrebbe vedere felici i suoi genitori. Proprio come Balotelli si definisce un talento sprecato in ambito scolastico ed è questa la ragione della sua partecipazione al programma.

Instagram: @bonnyletimide Tik Tok: @bonnyiltimido

Andrea Di Piero de “Il Collegio 5”

Andrea è stato definito da subito il Senatore dagli altri ragazzi del Collegio perché è interessato alla politica e si dice convinto di voler diventare senatore della Repubblica, magari ministro. Ama distinguersi vestendo abiti eleganti e non sopporta i jeans strappati e le pettinature dei suoi coetanei. E’ un ragazzo particolare, legato al concetto del bello in senso dannunziano. Ama la musica classica e odia profondamente la trap. Si interessa inoltre di teologia ed è appassionato di papi e di Vaticano. Per il Collegio nella città dei due papi pare davvero perfetto.

Instagram: @andrea_di_piero

Giordano Francati

Giordano si ritiene un redento e la ragione sta tutta nella sua storia personale, davvero singolare. Racconta infatti di essersi fatto bocciare volontariamente due anni fa, così da dare una svolta alla sua vita. Da “coatto” della Magliana, è diventato primo della classe al Liceo Classico. Non sembra un secchione, ma di fatto lo è. Aspira a fare il professore ed è convinto che ci riuscirà. E’ sicuro che sarà il migliore della classe dalla prima all’ultima settimana. Instagram: @giordanofrancati

Mishel Gashi

Mishel è la miss di questa edizione. Bellissima ragazza e aspirante modella, è nata in Italia da genitori albanesi. Mishel si definisce “molto litigiosa” e non a caso ha dovuto cambiare scuola per le continue discussioni con i professori, le note e le sospensioni. Instagram: @mishel.gashi Tik Tok: @mishel.gashi

Ylenia Grambone

Ylenia è la hippie del gruppo. Aura positiva, molto riflessiva, adora dipingere soggetti astratti e scrivere tutto quello che le passa per la testa. Per lei che odia le regole e le imposizioni Il Collegio si preannuncia come una prova di forza importante, visto che si troverà faccia a faccia con un mare di restrizioni. Come peculiarità si siede sempre con le ginocchia raccolte, anche in classe e il suo sogno nel cassetto è quello ogdi andare a vivere negli USA. Instagram: @yleniagrambone Tik Tok: @yleniiagrambone

Alessandro Guida

Alessandro ha l’animo da rocker e da surfista. Sogna le onde della California e suona la chitarra elettrica e sembra uscito dagli anni ‘70. All’apparenza sembra uscito da un’altra epoca, diversa anche dal 1992 in cui Il Collegio 5 è ambientato. Spontaneo, solare e genuino, a scuola fa casino con i compagni e a casa fa dannare la madre, mentre con il padre ha un rapporto speciale. Instagram: @alexguida

Luca Lapolla

Luca è il “principino di casa”, definito il viziato per eccellenza, non alza un dito per aiutare e si fa portare la colazione a letto. Casinista di professione, già all’asilo ne combinava di ogni. Luca è convinto di piacere alle ragazze più grandi che spesso si offrono spontaneamente per dargli ripetizioni. Instagram: @lucalapolla_ Tik Tok: @@luca_lapolla

Giulia Matera

Scheda: L’avvocato di Salerno, così è chiamata Giulia a scuola. Si definisce una paladina della giustizia e la sua missione è quella di difendere le persone che non hanno il suo carattere forte. Ama uscire con le amiche ed ha un carattere fumantino, al punto da discutere con i genitori per avere più libertà. Instagram: @giuliamatera._ Tik Tok: @.giuliamatera

Rebecca Mongelli

A Rebecca piacciono le paillettes, i lustrini e le fantasie animalier. Ha una borsa con le sue iniziali e il riferimento è chiaramente a Chiara Ferragni. Autonoma e indipendente, non teme l’autorità: “quando mi dicono no – dice – per me è l’inizio della sfida”. Sfrontata con i professori, anche in famiglia è spesso irriverente. La madre promette che Rebecca arriverà molto lontano. Instagram: @giuliamatera._ Tik Tok: @rebeccamongellii

Aurora Morabito

Con il nickname “MOSKA”, Aurora è una rapper grintosa e vulcanica. Cintura nera di karate. Frequenta il terzo anno di un istituto meccanico. Positiva e competitiva, Nella vita per lei esiste solo il primo posto. Ama la lettura, ma tra Orgoglio e Pregiudizio e il libro di Fabri Fibra, ammette senza remore di aver preferito il secondo. Instagram: @auroramorabito_official Tik Tok: @auroravanessamorabito

Giulia Maria Scarano

La parlata foggiana velocissima di Giulia è irresistibile. Frequenta il Liceo classico con buoni risultati. E’ competitiva e ama distinguersi. La sua frase ricorrente è “vi presto un po’ di personalità”. Simpatica, inventa motti, parole, modi di dire. Ha diverse passioni, dal nuoto alla pallavolo e si impegna in lavori manuali. Da grande vorrebbe essere un chirurgo estetico. Sono due anni che non dorme pensando alla sua partecipazione al Collegio. Instagram: @giulscarano Tik Tok: @giulscarano

Luna Lucrezia Scognamiglio

Soprannominata la popstar, Luna ha una chioma da leone e fisicità alla Beyoncé. Appassionata di musica, ha una voce potente e sogna di diventare una popstar. Quando parla regala perle in dialetto campano e fa delle smorfie davvero imperdibili. L’obiettivo della sua partecipazione al Collegio è imparare a contare fino a dieci prima di arrabbiarsi. Instagram: @luna_l__s Tik Tok: luna_l__s

Usha Teoli e Rahul Teoli, i fratelli de “Il Collegio 5”

Usha e Rahul sono fratelli e partecipano insieme a questa edizione de Il Collegio, una delle novità della quinta stagione. Fratelli con infanzia difficile. Nati in india in una famiglia numerosa. indiani di origine, all’età, rispettivamente, di 3 e 4 anni, finiscono in un orfanotrofio a Nuova Delhi. Dopo due anni, nel 2011, arrivano in Italia dai loro genitori adottivi, a Piombino. Raccontano che la loro più grande difficoltàè stata chiamare “mamma e papà” i nuovi genitori, per la paura dell’abbandono. Usha e Rahul sono oggi due ragazzi positivi, felici e in gamba. A scuola non hanno problemi. Usha è capoclasse, Rahul frequenta gli scout e scrive testi per canzoni d’amore. Hanno un legame è fortissimo. Instagram Usha: @usha.teoliù Tik Tok Usha: @usha.teoli Instagram Rahul: @rahul_teoli_04 Tik Tok Rahul: @rahul.teoli_

Davide Vavalà

Accento bolognese e aria da furbetto, Davide, piace e sa di piacere, tanto da essere soprannominato “il figo”. È un ragazzo dolce e sveglio e si definisce un leader. E’ il terzo di tre fratelli. Vorrebbe fare il collegio per 3 motivi: migliorare il suo rapporto con la scuola; dimostrare ai genitori di non essere immaturo; trovare una ragazza. Instagram: @davidevavala Tik Tok: @davidevavaalaa

Luca Zigliana de “Il Collegio 5”

Luca è un ragazzo bergamasco dallo humor davvero particolare e ha dei tempi comici incredibili, ma non per tutti comprensibile, tanto da essere chiamato il pessimista. Per lui la matematica utile finisce alle elementari, lo sport è inutile come lo studio della geografia «visto che ormai c’è Google maps». Sotto la sua aria tenebrosa, si nasconde un animo irrequieto. Secondo la mamma è un lazzarone di prima categoria. A Luca piace dire che la cosa più faticosa della sua vita è “convivere con se stesso”. Instagram: @lucazigliana_

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button