Gli ingressi moderni: 7 complementi che non possono mancare

Un ingresso moderno ha diverse peculiarità. È funzionale, confortevole, dotato di un notevole potenziale estetico. Non dimenticare che questa stanza rappresenta uno dei maggiori biglietti da visita dell’abitazione: è il primo ambiente su cui gli ospiti posano lo sguardo, e deve essere quindi curato nei minimi dettagli.

Facendo riferimento al catalogo di smartarredodesign.com, abbiamo individuato 7 soluzioni per valorizzare il tuo ingresso. Elementi raffinati, resistenti e longevi, nati dalla mente creativa di veri e propri esperti di interior design. Simili prodotti sono fondamentali per rinnovare l’aspetto del locale, e si inseriscono alla perfezione anche negli spazi più ristretti. L’arredamento degli ingressi piccoli non costituirà mai più un problema!

Una consolle da parete in legno

Il legno: un materiale elegante, duttile, personalizzabile con numerose finiture che ne accentuano la bellezza naturale. Nonostante il gusto vintage, questa opzione è eccellente per gli ingressi moderni in virtù di superfici pulite, levigate ed essenziali.

Una consolle così costruita è un’autentica garanzia di fascino e di praticità. Puoi utilizzarla come oggetto ornamentale e per riporre accessori come le chiavi di casa e della macchina.

Un articolo che ti consigliamo in quest’ambito è Bernard, un mobile da installare direttamente contro il muro e caratterizzato dal ricercato minimalismo dei complementi sospesi. Il tutto, nel complesso, occupa un’area ridotta ed è progettato per ottimizzare al meglio i centimetri disponibili.

Le consolle in vetro curvato

Se preferisci una consolle in stile contemporaneo, semplice e sofisticata al tempo stesso, potresti invece procurarti un modello in vetro curvo. Un prodotto del genere è lineare e puro nelle architetture, privo di fronzoli, decisamente all’avanguardia per concept e struttura.

In questo caso ti segnaliamo Joshua, una consolle per ingresso di ultima generazione. Alcuni pensano che il vetro sia troppo fragile per accogliere vasi e soprammobili, ma non è così, perché il materiale è reso più solido e robusto con appositi processi di lavorazione. Una scelta del tutto raccomandata se ti piacciono le soluzioni innovative e di grande impatto visivo.

Console in vetro curvato


Joshua – consolle in vetro curvato

Una cassettiera da parete

Una valida alternativa alla consolle è la cassettiera, che a sua volta si monta contro la parete e cattura l’attenzione con il suo design minuzioso. Di nuovo stiamo parlando di un mobile polifunzionale, che serve sia a conservare gli oggetti sia a impreziosire l’aspetto dell’ingresso.

Due è una cassettiera sospesa proposta su SmartArredo, contraddistinta da straordinaria versatilità e adatta non solo agli ingressi moderni, ma anche alle camere da letto, ai soggiorni ecc. L’articolo è in legno laminato, pregevole ed ecologico. Puoi selezionare la finitura che preferisci e che meglio si abbina al resto dell’arredamento, dal noce al grigio tortora, fino all’intramontabile bianco opaco.

Due - Cassettiera da parete


Due – Cassettiera da parete

Il potere artistico di uno specchio

Un altro elemento imprescindibile di un ingresso è lo specchio. Questo accessorio è importante soprattutto nelle stanze piccole, poiché riflette la luce naturale e artificiale e conferisce allo spazio una maggiore profondità.

Sul mercato esiste una vasta gamma di specchi unici ed esclusivi, originalissimi nelle forme e di ottima fattura. Ecco ad esempio Timmy 2, un prodotto modulare che dà luogo a infinite combinazioni. Un oggetto di questo tipo è davvero inconfondibile!

Timmy 2 - Specchio artistico


Timmy 2 – Specchio artistico

Gli specchi ad anta

Una categoria particolare consiste negli specchi ad anta, perfetti per personalizzare gli angoli dell’ingresso.

Una simile opzione ti permette di risparmiare moltissimi centimetri quadrati, perché la struttura del complemento ruota su sé stessa e cela quelli che sono di solito i mobili più voluminosi, come le scarpiere e gli attaccapanni. Con un’idea del genere è facilissimo gestire in maniera smart l’area disponibile!

Una composizione di pensile e specchio

Quello in questione è un articolo che unisce due sezioni dell’ingresso in una: non dovrai più affannarti a cercare spazio per lo specchio e per la mensola, dato che questa soluzione li comprende entrambi.

Armas - specchio da ingresso con pensile


Armas – specchio da ingresso con pensile

È il caso di Armas, vero emblema di modernità, formato da uno scaffale, uno specchio da parete e una coppia di appendiabiti cromati. In questo modo l’ingombro è ridotto al minimo, e l’ambiente è arricchito con un mobile poliedrico ed eclettico. Tale modello è ideale per i miniappartamenti, per la sua capacità di inserirsi anche nei vani più piccoli.

Le consolle in plexiglass

Per concludere, torniamo alle consolle e prendiamo in esame quelle in plexiglass. Un materiale green, resistente all’usura e ai carichi pesanti, elegante come il vetro ma più solido.   

Arrow - Console di design in plexiglass


Arrow – Console di design in plexiglass

In questo gruppo spicca Arrow, una consolle per ingressi moderni eccezionalmente scenografica nella sua sobrietà. La struttura si fissa al muro grazie ai supporti cromati, e risulta stabile e sicura in tutte le circostanze. Molti la utilizzano come svuota-tasche, data la superficie ampia che può ospitare qualunque oggetto; nonostante ciò, il design è essenziale e salvaspazio. Un’ottima scelta per le stanze di ogni dimensione, che si accosta benissimo a molte altre materie prime come il vetro, il legno, il metallo e così via.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA